Politica
21.08.2019 - 10:000

"Sono il 17,8%, dovrebbero essere almeno il 30%"

I socialisti in Gran Consiglio tornano sulla parità e, partendo dai dati di Banca Stato (due donne su 62 sono membri di direzione) e dell'Amministrazione Cantonale chiedono di assicurare alle donne una presenza più importante in ruoli chiave

BELLINZONA – La parità passa anche dal numero di donne che ricoprono ruoli importanti e dirigenziali. Sono ancora troppo poche. Lo fanno notare in una mozione i deputati socialisti Ghisletta, Ivo Durisch, Fabrizio Sirica, Daniela Pugno-Ghirlanda, Carlo Lepori, Laura Riget, Anna Biscossa, Gina La Mantia, Henrik Bang, Tatiana Lurati Grassi.

Per esempio, per quanto concerne BancaStato “nessuna donna nel Consiglio d’amministrazione, nessuna donna nella direzione generale, 2 donne su 62 sono membri di direzione”. E nell’Amministrazione Cantonale? I funzionari dirigenti, dove per essi si intendono impiegati, magistrati, direttori istituti scolastici, di sesso femminile sono 61 su 344, ovvero il 17,8%. Molto di più rispetto al 7,5% di qualche anno fa, ancora troppo poco per i granconsiglieri.

Che allora chiedono con la loro mozione “al Consiglio di Stato di presentare al Parlamento un messaggio che introduca le necessarie modifiche legislative atte ad assicurare una presenza di almeno il 30% per il sesso svantaggiato:

- a livello di consigli di amministrazione e di direzione delle aziende e degli enti cantonali

- a livello di consigli di amministrazione e di direzione di aziende ad importante partecipazione cantonale

- a livello di consigli di amministrazione e di direzione di enti sussidiati in modo importante dal Cantone

- a livello di funzionari dirigenti nell’Amministrazione cantonale

- nelle commissioni nominate dal Consiglio di Stato”.

E desiderano anche avere "la situazione completa nelle aziende/enti cantonali e nelle aziende con importante partecipazione cantonale, come pure nelle commissioni consultive dello Stato".

Potrebbe interessarti anche
Tags
consiglio
cantonale
direzione
donne
amministrazione
stato
amministrazione cantonale
consigli
socialisti
membri
© 2019 , All rights reserved