TIPRESS
ULTIME NOTIZIE Politica
Politica
26.04.2021 - 08:570

PS di Lugano, il presidente Raoul Ghisletta lascia: "Otto anni bastano"

L'attuale presidente ha deciso di non sollecitare un ulteriore mandato. La stessa decisione l'ha presa anche la vice-presidente Nina Pusterla

LUGANO – La sezione del PS di Lugano dovrà mettersi alla ricerca di un nuovo presidente. L'attuale presidente Raoul Ghisletta, infatti, non solleciterà un nuovo mandato. Lo ha confermato il diretto interessato a La Regione. In carica dal 2013, il presidente sezionale sostiene che "otto anni possono bastare. Non è una conseguenza delle elezioni, ma è giunto il momento di un rinnovamento della direzione e di lasciare il posto ai giovani".

Ghisletta rimarrà a disposizione del comitato per "affiancare i nuovi". Un rilancio, quello del PS di Lugano, in tutto e per tutto. Lascia, infatti, anche la vice presidente Nina Pusterla, in carica dal 2016.

Durante la prossima assemblea ordinaria, prevista per il 9 giugno, il partito dovrà individuare i due candidati per la presidenza e vice presidenza.

 

© 2021 , All rights reserved