TIPRESS
ULTIME NOTIZIE Politica
Politica
02.08.2021 - 23:130

"IL PLR di Lugano condanna fermamente i fischi e le contestazioni"

La nota della sezione luganese: "Fischi e contestazione per nulla costruttivi"

LUGANO – "IL PLR di Lugano condanna fermamente i fischi e le contestazioni della Festa nazionale del 1 agosto 2021". Con queste parole si apre il comunicato della sezione luganese dei liberali radicali in merito ai fischi alla Municipale Karin Valenzano Rossi al primo d'agosto. 

"Il primo d’agosto – si legge nella nota – è il giorno della nostra Festa nazionale. Il giorno in cui si sarebbe potuto e dovuto cercare la ripartenza, il dialogo, la coesione. Doveva essere un momento di celebrazione per la cittadinanza e invece abbiamo assistito a un momento di contestazione e di confronto per nulla costruttivi. Come PLR Lugano condanniamo fermamente i fischi proprio nel giorno della nostra Festa nazionale e esprimiamo la massima solidarietà alla nostra municipale Karin Valenzano Rossi, proposta dal Municipio per tenere l’allocuzione ufficiale proprio nel 50° anniversario del voto alle donne".

E ancora: "Auspichiamo, per concludere, che il clima di tensione percepito nuovamente durante i festeggiamenti del 1° agosto 2021 possa definitivamente attenuarsi e lasciare spazio alla serenità, a un contraddittorio civile e costruttivo, per il bene di tutta la cittadinanza".

Potrebbe interessarti anche
© 2021 , All rights reserved