Elezioni federali 2019
24.09.2019 - 17:140

Transfair appoggia Gysin. Quadri: "Ecco a cosa servono i sindacati, galoppinaggio coi soldi degli affiliati"

“Chi desidera rafforzare il servizio pubblico, elegga Greta Gysin come rappresentante di transfair al Parlamento”, si legge in una missiva del sindacato che non è piaciuta al leghista

BELLINZONA – Lorenzo Quadri punta il dito contro i sindacati, in questo caso contro transfair, che invita i suoi aderenti a votare per Greta Gysin. “Ecco a cosa servono i sindacati. A fare galoppinaggio elettorale per i propri responsabili con i soldi degli affiliati”, si indigna.

Nella missiva, Gysin viene definita “una donna forte che si batterà con grande impegno a favore di questioni molto care a transfair: uguaglianza, un servizio pubblico di qualità, condizioni di lavoro adeguate per tutti i lavoratori, pensioni eque nonché una politica familiare e sociale al passo coi tempi”.

“Chi desidera rafforzare il servizio pubblico, elegga Greta Gysin come rappresentante di transfair al Parlamento”, si legge ancora.

© 2020 , All rights reserved