Risultati
14.07.2018
Mondiali
Belgio
 2 - 0 
fine
1-0
England
 
ULTIME NOTIZIE Sport
Sport
10.07.2018 - 22:490

Nel giorno di Cristiano Ronaldo, la pratica Francia si prende la finale. Non basta la verve al Belgio

Dopo la delusione patita contro il Portogallo, guarda caso, di CR7, all'Europeo, i galletti sono la prima finalista del Mondiale. Si vede un bel Belgio nel primo tempo, anche se l'occasione migliore è francese, poi nella ripresa decide una rete di Umtiti: domani la seconda semifinale

1 sett fa Mondiale, sono rimaste le magnifiche quattro… europee. L'Inghilterra elimina la Svezia e i fans festeggiano… distruggendo l'Ikea
1 sett fa Chi vincerà il Mondiale? Il mentalista Daniele Er lo sa… ma non lo dice. La sua previsione chiusa in cassaforte al Palacinema, dopo la finale si vedrà se aveva ragione
2 sett fa VAR promosso, le africane fuori subito, l'Islanda non ripete l'exploit, l'Argentina è Messi-dipendente, CR7 per ora vince. Cosa ci hanno detto i gironi: il nostro uno degli ottavi più equilibrati
SAN PIETROBURGO – Il Mondiale ha la sua prima finalista. La Francia batte il Belgio e si conquista un posto per la partitissima di domenica, bissando la qualificazione in finale all’Europeo e domani sarà in poltrona ad aspettare la sua avversaria.

La generazione migliore del Belgio non riesce a portare all’atto conclusivo la nazionale, un’occasione d’oro persa, per una squadra che pareva nel suo momento migliore. La Francia è più pratica che bella ma conta poco. A farsi vedere in modo spumeggiante nel primo tempo sono stati i belgi, che però con Hazard, due volte, e Alderweireld sono andati a sbattere sul muro francese e su Lloris.

I galletti hanno avuto il tempo per avere l’occasione migliore prima della pausa, con l’altissimo Curtois che ha respinto di piede su Pavard. È il preludio al gol che arriva dopo pochi minuti nella ripresa, con Umtiti che sfrutta un corner del Piccolo Principe Griezman. È la rete che spacca in due la partita.

Il Belgio fatica più del primo tempo, andando vicino al pari quasi solo nel finale, all’81’, con Witsel. La verve della prima frazione viene meno, forse la voglia di fare si scontra con l’esperienza di una Francia che comunque, seppur giovane, è abituata a stare a questi livelli, ed anzi sfiora il raddoppio.

Nel giorno di Cristiano Ronaldo alla Juventus, la Francia si prende la finale. Domani toccherà a Inghilterra e Croazia.

Chissà, ci chiediamo, se la Francia è nella previsione del mentalista Daniele Er…

Potrebbe interessarti anche
Tags
belgio
francia
tempo
ronaldo
primo tempo
verve
cristiano ronaldo
cristiano
pratica
giorno
© 2018 , All rights reserved