Risultati
15.09.2019
Serie A
Genoa
 1 - 2 
fine
0-0
Atalanta
Brescia
 3 - 4 
fine
3-1
Bologna
Parma
 1 - 3 
fine
0-2
Cagliari
SPAL
 2 - 1 
fine
0-1
Lazio
Roma
 4 - 2 
fine
4-0
Sassuolo
Verona
 0 - 1 
fine
0-0
Milan
 
16.09.2019
Serie A
Torino
  
20:45
Lecce
 
17.09.2019
Champions UEFA
Inter
  
18:55
Slavia Praha
Lyon
  
18:55
Zenit Saint Petersburg
Napoli
  
21:00
Liverpool
Red Bull Salzburg
  
21:00
Genk
Borussia Dortmund
  
21:00
Barcelona
Benfica
  
21:00
Rb Leipzig
Chelsea
  
21:00
Valencia
Ajax
  
21:00
Lille
 
20.09.2019
Challenge League
SC Kriens
  
20:00
Grasshopper
 
21.09.2019
Super League
Xamax
  
19:00
Sion
S.Gallo
  
19:00
Servette
 
ULTIME NOTIZIE Sport
Sport
13.06.2019 - 14:150

Bordoli: "I frontalieri nel settore giovanile del Chiasso sono meno del 20%"

Il responsabile tecnico della Federazione Ticinese ha parlato coi dirigenti, dopo il caos scatenato dalla presunta sostituzione del 14enni. "Non ci sono regole precise". E sostiene la tesi di Armati, "saranno formate solo due squadre"

CHIASSO – Il caso dei giovani frontalieri che pare il Chiasso voglia nella prossima stagione per la sua squadra composta da ragazzi di 14 anni è approdato in politica. Dal dispiacere dei giovanissimi e dei loro genitori, dalle accuse di chi è vicino alla società, la questione ha suscitato sdegno, sino a spingere dei deputati UDC e Lega a chiedere lumi al Consiglio di Stato.

Un atto per Livio Bordoli esagerato. Bordoli è direttore tecnico della Federazione Ticinese e ha parlato coi dirigenti chiassesi, che gli hanno confermato la tesi inizialmente sostenuta da Armati, presidente dell’Associazione. “Il problema riguarda i giocatori nati fra il 2005 e il 2006. A Chiasso verranno formate due squadre e non tre: una verrà inserita nel campionato Coca Cola C, l’altra invece andrà nella categoria C2. Sono state fatte delle valutazioni puramente tecniche, legate alla qualità dei ragazzi. Dai 50 e oltre giocatori a disposizione bisognava scendere a 38-40, proprio perché non ci sarebbe stato spazio per tutti in quella fascia d’età”, ha spiegato al Corriere del Ticino.
Ma quanti sono i frontalieri nel settore giovanile del Chiasso? Per quanto concerne i 2005-06, parla di 6-7, mentre “sul totale dei tesserati, invece, questo numero sale a 45. Meno del 20% rispetto ai 260 giocatori del settore giovanile”.

Bordoli spiega come non ci siano regole, come anche il Lugano, per esempio, impieghi parecchi italiani, e distingue il termine “frontalieri” da italiani di passaporto. 

Tra l’altro, secondo lui, se il Chiasso avesse voluto formare la terza squadra di 14enni, avrebbe dovuto portar via dei calciatori al Castello, che dunque non avrebbe a sua volta avuto i numeri sufficienti per iscriversi al campionato.

3 mesi fa "Quanti giovani frontalieri giocano nel Chiasso?". Il caso approda in politica. "Le nostre società facciano posto ai 'nostri'"
3 mesi fa Sì, la loro passione è morta. L'amaro addio al calcio dei ragazzini 'cacciati' dal Chiasso. "Potreste andare al Castello o al Novazzano"
3 mesi fa Accuse al Chiasso: "Avete ucciso la passione di 14 ragazzini. Non siete il Barcellona". Ma il club si difende
Potrebbe interessarti anche
Tags
chiasso
frontalieri
bordoli
settore giovanile
giocatori
© 2019 , All rights reserved