Lask Linz
0
Club Brugge
1
fine
(0-1)
Lask Linz
CHAMPIONS UEFA
0 - 1
fine
0-1
Club Brugge
0-1
 
 
10'
0-1 VANAKEN HANS
RENNER RENE
16'
 
 
TRAUNER GERNOT
51'
 
 
 
 
53'
MATA CLINTON
WIESINGER PHILIPP
73'
 
 
FRIESER DOMINIK
79'
 
 
VANAKEN HANS 0-1 10'
16' RENNER RENE
51' TRAUNER GERNOT
MATA CLINTON 53'
73' WIESINGER PHILIPP
79' FRIESER DOMINIK
First leg.
Venue: TGW Arena.
Turf: Natural (Hybrid Pitch).
Capacity: 7,870.
Referee: Szymon Marciniak (POL).
Assistant referees: Paweł Sokolnicki (POL), Tomasz Listkiewicz (POL).
Fourth official: Tomasz Musiał (POL).
Video Assistant Referee: Pawel Gil (POL).
Assistant Video Assistant Referee: Bartosz Frankowski (POL).
MATCH SUMMARY: Sides 1st meeting, LASK targeting GROUP stage debut.
Belgian side defeated Dynamo Kyiv to get here.
Losers enter UEL GROUP stage draw on 30 August.
Ultimo aggiornamento: 20.08.2019 23:53
Lask Linz
0
Club Brugge
1
fine
(0-1)
Lask Linz
CHAMPIONS UEFA
0 - 1
fine
0-1
Club Brugge
0-1
 
 
10'
0-1 VANAKEN HANS
RENNER RENE
16'
 
 
TRAUNER GERNOT
51'
 
 
 
 
53'
MATA CLINTON
WIESINGER PHILIPP
73'
 
 
FRIESER DOMINIK
79'
 
 
VANAKEN HANS 0-1 10'
16' RENNER RENE
51' TRAUNER GERNOT
MATA CLINTON 53'
73' WIESINGER PHILIPP
79' FRIESER DOMINIK
First leg.
Venue: TGW Arena.
Turf: Natural (Hybrid Pitch).
Capacity: 7,870.
Referee: Szymon Marciniak (POL).
Assistant referees: Paweł Sokolnicki (POL), Tomasz Listkiewicz (POL).
Fourth official: Tomasz Musiał (POL).
Video Assistant Referee: Pawel Gil (POL).
Assistant Video Assistant Referee: Bartosz Frankowski (POL).
MATCH SUMMARY: Sides 1st meeting, LASK targeting GROUP stage debut.
Belgian side defeated Dynamo Kyiv to get here.
Losers enter UEL GROUP stage draw on 30 August.
Ultimo aggiornamento: 20.08.2019 23:53
Risultati
11.08.2019
Challenge League
Wil
 2 - 0 
fine
1-0
FC Stade Ls Ouchy
Vaduz
 0 - 1 
fine
0-0
Winterthur
 
14.08.2019
Super League
Zurigo
 2 - 1 
fine
1-1
S.Gallo
 
20.08.2019
Champions UEFA
Cfr 1907 Cluj
 0 - 1 
fine
0-1
Slavia Praha
Apoel
 0 - 0 
fine
0-0
Ajax
Lask Linz
 0 - 1 
fine
0-1
Club Brugge
 
21.08.2019
Champions UEFA
Dinamo Zagreb
  
21:00
Rosenborg
Young Boys
  
21:00
Crvena Zvezda
Olympiakos Piraeus
  
21:00
Krasnodar
 
24.08.2019
Serie A
Parma
  
18:00
Juventus
Fiorentina
  
20:45
Napoli
 
30.08.2019
Challenge League
FC Stade Ls Ouchy
  
20:00
Losanna
 
ULTIME NOTIZIE Sport
Sport
14.08.2019 - 15:000

Il Lugano replica a MANI: "Ci siamo comportanti come qualsiasi creditore. Inspiegabilmente non hanno più voluto pagare"

"Il contratto sottoscritto era valido sino al 2019/20 e abbiamo sempre adempiuto ai nostri obblighi contrattuali", così il club bianconero risponde alla presa di posizione del suo (ex?) Silver sponsor

LUGANO – Il Lugano Hockey non ci sta e in un contro-comunicato replica a MANI International, tradendo un certo fastidio per il fatto che la notizia sia stata resa pubblica e che il Silver sponsor abbia detto la sua.

Ecco la nota:

"In merito al comunicato stampa diramato in data odierna da Mani International SA riguardante il contratto di sponsorizzazione in essere tra l’Hockey Club Lugano SA e siffatta società, l’HCL desidera precisare quanto segue:

-di principio non è abitudine e volontà dell’HCL commentare procedure giuridiche in corso presso le competenti autorità; il fatto che una procedura in corso sia misteriosamente diventata di dominio pubblico e l’intervento mediatico di Mani International SA impongono tuttavia di inquadrare la vicenda in modo semplice e lineare nel suo contesto corretto;

-HCL e Mani International SA hanno sottoscritto nel luglio 2018 un valido contratto di sponsorizzazione di durata biennale per le stagioni sportive 2018/2019 e 2019/2020;

-HCL ha sempre e regolarmente adempiuto i propri obblighi contrattuali, fornendo in particolare allo sponsor e al suo marchio la visibilità concordata sulla maglia di gioco della prima squadra e su ogni altro veicolo e canale di comunicazione pattuito;

-incomprensibilmente al termine della prima stagione di contratto, dopo aver usufruito di tutte le prestazioni a suo favore, Mani International SA ha invece comunicato la sua intenzione di non voler far fronte ai pagamenti dovuti;

-HCL ha cercato ripetutamente negli scorsi mesi il dialogo con Mani International SA; la controparte ha tuttavia sempre rifiutato di versare quanto contrattualmente dovuto; in questa situazione, HCL non ha potuto far altro che comportarsi come qualunque creditore di fronte al mancato incasso di quanto di sua spettanza da parte di un debitore, ossia far spiccare dalla competente autorità amministrativa un precetto esecutivo;

-nel rispetto dei suoi azionisti, dei suoi tifosi, dei suoi partner commerciali e di una seria pianificazione finanziaria, HCL continuerà a tutelare i suoi interessi nelle competenti sedi, non potendo accettare l’atteggiamento di chi decide di non rispettare gli impegni contrattuali assunti;

-HCL rispedisce infine al mittente ogni accusa formulata da Mani International SA nelle sue recenti esternazioni, tendenti unicamente a sviare l’attenzione dalla semplice intenzione di non pagare il dovuto.

-HCL non rilascerà ulteriori dichiarazioni inerenti a questa fattispecie".

6 gior fa La MANI International deve 110mila franchi al Lugano? "Se è il caso salderemo, ma le notizie diffuse sono tendenziose"
Potrebbe interessarti anche
Tags
international sa
mani international
sa
international
replica
contratto
hcl
mani
mani international sa
creditore
© 2019 , All rights reserved