Sport
25.02.2020 - 15:120

Nazionale Svizzera, 'Vlado' Petkovic rimane in panchina fino al 2022

Il selezionatore rossocrociato firma un biennale con una clausola ben precisa. In caso di mancata qualificazione ai Mondiali in Qatar sarà divorzio

MURI – Vladimir Petkovic resterà al timone della Nazionale Svizzera anche dopo Euro 2020. Lo ha annunciato l’ASF oggi in una conferenza stampa a Muri, dove ha sede l’Associazione Svizzera di Football. L’ex allenatore della Lazio, in carica dal 2014, resterà quindi sulla panchina della ‘Nati’ fino al 2022 regalandosi così – in caso di qualificazione – l’opportunità di disputare anche i Mondiali 2022 in Qatar.

La notizia del rinnovo di ‘Vlado’ non è una sorpresa. In tempi non sospetti, il direttore delle squadre nazionali Pierluigi Tami aveva manifestato pubblicamente l’intenzione di proseguire l’avventura con il condottiero che ha guidato la Nazionale negli ultimi sei anni.

È stata però inserita una clausola nel contratto di Petkovic. E riguarda proprio la prossima rassegna iridata. “In caso di mancata qualificazione ai Mondiali – ha spiegato il portavoce Arnold –, lo stesso contratto potrà risolversi anticipatamente a fine 2021 o nel marzo 2022, in caso di playoff”.

L’obiettivo, dunque, è chiaro. La ‘Nati’ e 'Vlado' ancora insieme “per crescere di livello”, ha affermato il Commissario tecnico fresco di rinnovo.

SPORT: Risultati e classifiche

© 2020 , All rights reserved