SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Sport
20.06.2021 - 20:020

La Svizzera si riscatta, vince e merita. Non basta: ora bisogna attendere

Rete di Seferovic in apertura, raddoppio di Shqairi, rete del momentaneo 2-1 da parte di Kahevic e allungo ancora di Shaqiri. Il Galles perde con l'Italia però passa il turno. La Svizzera può qualificarsi fra le migliori terze

BAKU/ROMA - Si voleva tutta un'altra Svizzera, in grado di dare risposte, di mostrare cuore dopo le scialbe prestazioni contro Galles e soprattutto Italia e la compagine di Petkovic lo ha fatto. Era decisamente un'altra Nazionale quella scesa in campo contro la Turchia, con cuore, determinazione ed anche sprazzi di bel gioco. Nei gesti rabbiosi dopo i gol ci sono i giorni difficili vissuti dai ragazzi rossocrociati. Non basta per passare il turno, ma in effetti era veramente difficile, dato che il Galles poteva anche perdere (come ha fatto) e staccare il biglietto per gli ottavi grazie alla differenza reti.

La Svizzera, dopo uno spavento iniziale, ha messo la sfida come voleva, trovando il gol che ha sbloccato il match con Seferovic, bravissimo a ricevere un pallone spalle alla porta, a girarsi e a segnare. Al quarto d'ora applausi per Sommer, divenuto papà negli scorsi giorni, che ha neutralizzato un tiro insidiosi di Muelmuer, lanciato da Uender. La fiducia turca poteva crescere ma i rossocrociati con personalità si sono fatti vedere con Shaqiri che ha lanciato Seferovic tra le linee, che però non aggancia. Al 26' magia di Shaqiri con un tiro destro a giro.

Qualche minuto dopo Shaqiri stesso si è mangiato il 3-0, con Cakir. Grande parata ancora di Sommer prima della pausa.

Nel mentre, a Roma l'Italia ha chiuso la sua prima frazione di gioco avanti di una rete, con gol di Pessina. Ma a passare sarebbe stato il Galles, per la migliore differenza reti.

Nel secondo tempo, Embolo è andato subito vicino al gol, segno che la squadra non si stava accontentando. Al 60' altra occasione per Seferovic, a trovare la rete è stata però la Turchia, contro l'andamento del gioco, con Kahevic, gol comunque di pregevole fattura. Oltre che un rientro in partita dei turchi, subire una rete non è positivo per la differenza reti: Shqairi ha poi ristabilito il vantaggio di due gol.

A Roma non cambia il risultato: l'Italia vince ancora, infila una tripletta meraviglia, pur cambiando uomini, si porta a casa il primo posto nel girone. Il Galles perde, in una sfida dove in fondo si è resto pericoloso una sola volta con Bale, ma porta a casa il passaggio del turno. 

La Svizzera ha fatto quel che poteva e che tutti si aspettavano. Ora non resta che attendere i risultati delle altre. 

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© 2021 , All rights reserved