Chiasso
0
Aarau
1
1. tempo
(0-1)
Rapperswil
0
Winterthur
0
2. tempo
(0-0)
Sciaffusa
0
Wil
0
2. tempo
(0-0)
Vaduz
1
Servette
2
2. tempo
(0-2)
SC Kriens
0
Losanna
1
2. tempo
(0-1)
Finlandia
1
Svezia
3
2. tempo
(1-2 : 0-1)
Repubblica Ceca
0
Germania
0
2. tempo
(0-0 : 0-0)
Chiasso
CHALLENGE LEAGUE
0 - 1
1. tempo
0-1
Aarau
0-1
 
 
16'
0-1 MISIC PETAR
MISIC PETAR 0-1 16'
Venue: Stadio Comunale Riva IV.
Turf: Natural.
Capacity: 5,000.
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:05
Rapperswil
CHALLENGE LEAGUE
0 - 0
2. tempo
0-0
Winterthur
0-0
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:05
Sciaffusa
CHALLENGE LEAGUE
0 - 0
2. tempo
0-0
Wil
0-0
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:05
Vaduz
CHALLENGE LEAGUE
1 - 2
2. tempo
0-2
Servette
0-2
 
 
5'
0-1 KONE KORO
 
 
37'
0-2 CHAGAS MYCHELL
1-2
48'
 
 
KONE KORO 0-1 5'
CHAGAS MYCHELL 0-2 37'
48' 1-2
Venue: Rheinpark Stadion.
Turf: Natural.
Capacity: 7,584.
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:05
SC Kriens
CHALLENGE LEAGUE
0 - 1
2. tempo
0-1
Losanna
0-1
 
 
5'
0-1 NDOYE DAN
NDOYE DAN 0-1 5'
Venue: Ground Stadion Kleinfeld, Kriens.
Turf: Natural.
Capacity: 5,360 (540 seated).
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:05
Finlandia
MONDIALI
1 - 3
2. tempo
1-2
0-1
Svezia
1-2
0-1
1-0 MIKKOLA
1'
 
 
 
 
3'
1-1 KLINGBERG
 
 
17'
1-2 HORNQVIST
 
 
21'
1-3
1' 1-0 MIKKOLA
KLINGBERG 1-1 3'
HORNQVIST 1-2 17'
1-3 21'
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:05
Repubblica Ceca
MONDIALI
0 - 0
2. tempo
0-0
0-0
Germania
0-0
0-0
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:05
Svizzera
22.06.2016 - 12:340
Aggiornamento : 19.06.2018 - 15:43

Moratoria sugli studi medici, dal 1° luglio valida per altri tre anni

Il Consiglio Federale ha accolto oggi la proposta del Parlamento. C'erano state polemiche dopo il voto che aboliva la moratoria, soprattutto in Ticino: per il momento, si applica questa soluzione intermedia

BERNA - I Cantoni potranno continuare a limitare l'apertura di nuovo studi medici per altri tre anni a partire dal 1° luglio. Dopo la proroga accolta dal Parlamento, anche il Consiglio federale ha adeguato la durata di validità di questa limitazione nella relativa ordinanza che pertanto sarà prolungata senza interruzione. Il tema era balzato sulle prime pagine quando in dicembre il Consiglio Nazionale aveva respinto la modifica della Legge federale sull'assicurazione malattia (LAMal) volta a confermare a tempo indeterminato la moratoria all’apertura di nuovi studi medici. La moratoria era stata inserita nel 2002 per contrastare il fatto che medici stranieri potessero indiscriminatamente aprire nuovi studi. Il voto aveva fatto infuriare molti in Ticino, soprattutto in considerazione del fatto che Lorenzo Quadri, Roberta Pantani, Ignazio Cassis e Giovanni Merlini erano stati contrari alla modifica. In giugno, è stata trovata la soluzione di prolungare la moratoria per altri tre anni. I Cantoni mantengono così la possibilità di limitare, all'occorrenza, il numero di medici che esercitano a carico dell’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie e quindi di gestire strategicamente il settore ambulatoriale. I medici che hanno esercitato per almeno tre anni in un centro svizzero di perfezionamento riconosciuto non sono toccati da questo disciplinamento. I Cantoni dispongono anche di un congruo margine di libertà nell’impostare la limitazione delle autorizzazioni, potendo ad esempio applicare la restrizione solo ad alcune specializzazioni mediche (per esempio oftalmologia o dermatologia). Il Consiglio Federale è incaricato dal Parlamento di trovare delle soluzioni che garantiscano un’assistenza sanitaria di qualità e permettano di contenere l’evoluzione dei costi in modo mirato.
Potrebbe interessarti anche
Tags
moratoria
tre anni
studi
consiglio
federale
altri tre anni
altri tre
studi medici
luglio
consiglio federale
© 2019 , All rights reserved