Svizzera
18.04.2019 - 12:100

Vergogna! Filma ottanta bambini sotto la doccia, in manette un 21enne

Aveva piazzato delle telecamere nelle palestre e nelle piscine e ha ripreso i bimbi per poco più di un anno. Un uomo lo ha visto filmare con un cellulare e si è insospettito

EMMEN – In poco più di un anno ha filmato un’ottantina di bambini, in prevalenza maschi, mentre si facevano la doccia nudi. Non si hanno però riscontri che abbia messo i video in Internet, essendo oltretutto essi di cattiva qualità, con le persone difficilmente riconoscibili.

Protagonista della bruttissima vicenda è un 21enne, allenatore di calcio, probabilmente assistente allenatore della squadra sportiva dell’Emmen, che aveva piazzato una videocamera in palestre e piscine. Vittime sarebbero tre classi di scuola elementare di Horw e due classi di Neuenkirch, come anche quattro squadre giovanili del club sportivo di Emmen, i cui genitori sono stati informati per iscritto.

A far scattare i sospetti è stato un uomo che ha visto il giovane con un cellulare in mano, per riprendere i bambini. L’allenatore è stato arrestato e ha ammesso i fatti, avvenuti tra novembre 2017 e dicembre 2018.

Tags
bambini
allenatore
21enne
emmen
doccia
© 2019 , All rights reserved