Svizzera
12.07.2019 - 15:590

Dopo quattro anni, ritrovate le ossa di un uomo nel fiume Moesa

Il 73enne non dava notizie di sé da 4 anni, a nulla erano valse le ricerche. Era uscito per una passeggiata e non era più rientrato a domicilio

MESOCCO – Era uscito per fare una passeggiata e non era più rientrato. Sono passati 4 anni e le sue ossa sono state rinvenute lungo il fiume Moesa.

Si chiude così la tragica vicenda di un 73enne, che comunque mancava dal suo domicilio da tantissimo tempo. I suoi resti sono stati rinvenuti da un pescatore, che ha avvisato la Polizia grigionese, la quale ha stabilito che si tratta proprio delle ossa dello sfortunato uomo.

Adesso andrà stabilita la causa della morte.

Tags
anni
ossa
fiume
moesa
fiume moesa
© 2019 , All rights reserved