Tribuna
29.08.2019 - 17:030

Borradori ci ride su. "Solo il naso come Dante? Peccato!"

Il sindaco di Lugano risponde con un post ironico su Instagram alla polemica scatenatasi dopo che il freestyler Joel Beretta Piccoli aveva citato il suo naso in un'esibizione al Liceo di Lugano

LUGANO – Gli si chiedeva autoironia. “Un politico del suo spessore non può non averne”, ci aveva detto Joel Beretta Piccoli, il freestyler che aveva paragonato il naso di Dante a quello di Marco Borradori, scatenando qualche polemica.

Il sindaco di Lugano ha mostrato di saper prendere in giro sé stesso. In un post su Instagram, si è fotografato di profilo, paragonando realmente il suo naso a quello del celebre Alighieri.

“Solo il naso? Peccato! Ci fosse anche tutto il resto (la testa in particolare) sarei felicissimo”, ha scritto.

2 sett fa "Questa una dittatura apartheid 2.0". La polemica del freestyler per... il naso di Borradori
Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
peccato
borradori
naso
dante
polemica
joel beretta
joel beretta piccoli
freestyler
piccoli
© 2019 , All rights reserved