Tribuna
18.03.2020 - 15:570

Elezioni comunali posticipate di un anno, Bignasca: "Cittadini e Stato hanno altro a cui pensare"

Il deputato leghista prende "atto con sollievo della decisione del Governo. Dobbiamo concentrarci prima sull'emergenza sanitaria"

*Di Boris Bignasca

Prendo atto con sollievo della decisione del Governo cantonale di rimandare le elezioni comunali al 2021.

I cittadini hanno altro a cui pensare. Lo Stato ha altro a cui pensare. Dobbiamo concentrarci primariamente sull’emergenza sanitaria dovuta al CoVid19 e poi dovremo pensare alla ripresa economica. Nel 2021 il popolo ticinese potrà votare con più tranquillità!

Ricordiamoci di rispettare le regole!! Distanti ma vicini!

*Granconsigliere Lega dei Ticinesi

© 2020 , All rights reserved