Cronaca
29.01.2018 - 17:010
Aggiornamento : 21.06.2018 - 14:17

Fermato dalle Guardie di Confine, ha migliaia di euro contaminate da sostanze stupefacenti

Il protagonista è un 31enne cittadino albanese residente in Albania, fermato al valico di Chiasso Brogeda: è stato perquisito e le ipotesi di reato nei suoi confronti sono di infrazione alla Legge federale sugli stupefacenti e di riciclaggio di denaro

CHIASSO - La Polizia cantonale e le Guardie di confine comunicano che ieri, domenica 28.01.2018,  è stato arrestato un 31enne cittadino albanese residente in Albania.

L'uomo, alla guida di una vettura con targhe italiane in entrata in Svizzera, è stato fermato poco prima delle 20.30 dalle Guardie di confine al valico di Chiasso Brogeda.

La perquisizione del 31enne e della sua auto, eseguita dal Gruppo Specialisti Visite delle Guardie di Confine, ha permesso di rinvenire diverse migliaia di euro altamente contaminate da sostanza stupefacente.

Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono di infrazione alla Legge federale sugli stupefacenti e di riciclaggio di denaro.
 
Potrebbe interessarti anche
© 2020 , All rights reserved