Sporting Cp
1
Istanbul Basaksehir
0
1. tempo
(1-0)
Getafe
0
Ajax
0
1. tempo
(0-0)
FC Copenhagen
0
Celtic
0
1. tempo
(0-0)
Cfr 1907 Cluj
0
Sevilla
0
1. tempo
(0-0)
Club Brugge
0
Manchester Utd
0
1. tempo
(0-0)
Ludogorets
0
Inter
0
1. tempo
(0-0)
Eintracht Frankfurt
1
Red Bull Salzburg
0
1. tempo
(1-0)
Shakhtar Donetsk
0
Benfica
0
1. tempo
(0-0)
Sporting Cp
EUROPA LEAGUE
1 - 0
1. tempo
1-0
Istanbul Basaksehir
1-0
1-0 COATES SEBASTIAN
3'
 
 
3' 1-0 COATES SEBASTIAN
First leg.
Venue: Estadio Jose Alvalade.
Turf: Natural.
Capacity: 50,095.
Ultimo aggiornamento: 20.02.2020 19:07
Getafe
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Ajax
0-0
Ultimo aggiornamento: 20.02.2020 19:07
FC Copenhagen
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Celtic
0-0
Ultimo aggiornamento: 20.02.2020 19:07
Cfr 1907 Cluj
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Sevilla
0-0
Ultimo aggiornamento: 20.02.2020 19:07
Club Brugge
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Manchester Utd
0-0
Ultimo aggiornamento: 20.02.2020 19:07
Ludogorets
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Inter
0-0
Ultimo aggiornamento: 20.02.2020 19:07
Eintracht Frankfurt
EUROPA LEAGUE
1 - 0
1. tempo
1-0
Red Bull Salzburg
1-0
1-0
12'
 
 
12' 1-0
First leg.
Venue: Commerzbank Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 51,500.
Referee: Ali Palabıyık (TUR).
Assistant referuu00fcseyin Gocek (TUR).
Video Assistant Referee: Massimiliano Irrati (ITA).
Assistant Video Assistant Referee: Halis Ozkahya (TUR).
Second leg: Salzburg, 27 February 2020.
Ultimo aggiornamento: 20.02.2020 19:07
Shakhtar Donetsk
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Benfica
0-0
Ultimo aggiornamento: 20.02.2020 19:07
Cronaca
13.02.2019 - 16:530

"Maleducato, rozzo e primitivo che faceva il mortone. Si poteva fermare e non è stato fatto"

Un ex membro del comitato del Forum dei giovani parla dell'ex funzionario del DSS condannato. "C'erano continue avances, anche sotto i nostri occhi, alle riunioni"

BELLINZONA – “C’era la possibilità di fermarlo già a quei tempi. E non lo si è fatto. Inaccettabile. E mi fermo qui.. ”. A parlare, al Mattinoline, è un ex membro del comitato del Forum dei giovani che ha lavorato a contatto con l’ex funzionario del DSS condannato qualche settimana fa.

Il suo ricordo di quel periodo è tutt’altro che bello, anche se di molestie sessuali e abusi non era al corrente. Il clima comunque non era piacevole e gli atteggiamenti dell’uomo erano noti. “Era un maleducato, un rozzo e primitivo. Con le ragazze si comportava da vero e proprio mortone e ciò mi dava un granfastidio, anche perché vedevo l'imbarazzo di chi subiva questo suo modo di fare. Volevo bene alle mie giovani colleghe e non mi andava che fossero prese di mira”, dice senza mezzi termini.

Faceva, aggiunge, il cascamorto con le ragazze e amava passare per vittima. “C’erano le continue “avances ” alle ragazze, beh, quelle avvenivano sotto i nostri occhi... durante le riunioni. Era incredibile. Sono situazioni talmente scabrose che alla fine subentra anche una sorta di pudore o di vergogna”.

Afferma che si sapesse che l’uomo era “corrotto nell’anima”, ma non sa se ai vertici del DSS. 

“Un membro del nostro consiglio una volta ricevette una telefonata da un pezzo grosso per sapere se eravamo liberi di esprimere le nostre opinioni. Ma la cosa finì lì", aggiunge. 

Insomma, all’uomo del giudizio degli altri importava poco e dunque partì questa chiamata, come sappiamo le cose sono andate ben oltre. Secondo l’interlocutore del sito online, l’ex funzionario fu responsabile del calo di partecipazione al Forum dei giovani.

Anni dopo, la sua vicenda ha scosso il Ticino. Lui ha ricorso, ma gli strascichi vanno al di là del processo: chi sapeva, chi poteva fermarlo?

© 2020 , All rights reserved