Lazio
5
Sampdoria
0
2. tempo
(3-0)
Ticino Rockets
2
GCK Lions
1
1. tempo
(2-1)
Lazio
SERIE A
5 - 0
2. tempo
3-0
Sampdoria
3-0
1-0 CAICEDO FELIPE
7'
 
 
2-0 IMMOBILE CIRO
17'
 
 
3-0 IMMOBILE CIRO
20'
 
 
 
 
31'
VIEIRA RONALDO
4-0 BASTOS QUISSANGA
54'
 
 
 
 
64'
COLLEY OMAR
5-0 IMMOBILE CIRO
65'
 
 
7' 1-0 CAICEDO FELIPE
17' 2-0 IMMOBILE CIRO
20' 3-0 IMMOBILE CIRO
VIEIRA RONALDO 31'
54' 4-0 BASTOS QUISSANGA
COLLEY OMAR 64'
65' 5-0 IMMOBILE CIRO
Venue: Stadio Olimpico.
Turf: Natural.
Capacity: 72,698.
History: 50W-31D-26W.
Goals: 158-113.
Age: 27,2-26,4.
Sidelined Players: LAZIO - Senad Lulic (Yellow card suspension), Djavan Anderson (Suspended), Jordan Lukaku (Knee), Joaquu00edn Correa (Calf), Adam Marusic (Muscular).
SAMPDORIA - Gaston Ramirez (Knee), u00c9dgar Barreto (Muscle), Fabio Depaoli (Ankle), Alex Ferrari (Cruciate Ligament).
VAR Video Referee.
Ultimo aggiornamento: 18.01.2020 16:24
Ticino Rockets
LNB
2 - 1
1. tempo
2-1
GCK Lions
2-1
1-0 PORTMANN
3'
 
 
2-0 CAMICHEL
6'
 
 
 
 
11'
2-1 HARDMEIER
3' 1-0 PORTMANN
6' 2-0 CAMICHEL
HARDMEIER 2-1 11'
Ultimo aggiornamento: 18.01.2020 16:24
Cronaca
07.08.2019 - 11:000

La Croisette non s'ha da fare. Difficile da attuare e "banalizzerebbe il lungolago"

Ieri un centinaio di persone si sono riunite a Lugano per parlare dell'idea lanciata a Capodanno da Petralli. Per il geologo Lüchinger si potrebbe realizzare solamente in due zone, a causa della mancanza di declivi dolci

LUGANO – Ieri sera si è discusso di spiaggia, o meglio, di lungolago. Perché la Croisette, l’idea provocatoria lanciata dal linguista Angelo Petralli a Capodanno, pare rimarrà tale: una boutade e basta. Sabbia, palafitte e zattere? Piuttosto, si vuole pensare a come valorizzare il lungolago.

Il geologo Urs Lüchinger ha mappato le zone più volte e ha spiegato al centinaio di persone accorse per il dibattito in sala Tami che per avere una spiaggia servono dei declivi dolci. E a Lugano ce ne sono ben pochi, basti pensare, per esempio, che davanti al Municipio un buco fa passare la profondità da cinque a venti metri: impossibile, dunque, pensare a una spiaggia. La si potrebbe fare tra piazza Rezzonico e la fine di via Nassa (escluso il LAC), su circa 180 metri, e poco più in là, dalla fine dei pontili del Belvedere a riva Caccia, per circa 250 metri.

Ma la politica non è favorevole. In un intervento a titolo personale, il sindaco Marco Borradori si è detto tiepido. “La spiaggia banalizzerebbe il lungolago”, ha affermato, pensando più che altro a come restituire la zona alla popolazione. 

Le idee emerse sono tre: Lüchinger parla di riva lacustre naturale, il direttore dell’istituto Dalle Molle Luca Gambardella ha detto di essere pronto a dare una mano con l’intelligenza artificiale ai semafori, l’architetto paesaggista Andreas Kipar, facendo riferimento a quanto fatto a Lecco, ha intenzione di presentare al Municipio uno studio di fattibilità per un concorso che veda un concetto unitario da Paradiso a Castagnola.

Potrebbe interessarti anche
© 2020 , All rights reserved