Cronaca
21.08.2019 - 12:120

In autunno alla sbarra i genitori-mostri. Gli abusi sarebbero stati un centinaio

Inizialmente si parlava di un migliaio di episodi. Ed è stato verificato come i filmati e le foto non siano mai stati diffusi o usati per procurarsi denaro. I due rischiano dai 5 ai 15 anni

BELLINZONA – Abusi per dieci anni, anche filmati. La vicenda, terribile, di una famiglia in cui i genitori per anni hanno approfittato dei due figli, finchè una di loro ha avuto il coraggio di denunciare, aveva indignato il Ticino. 

I due coniugi, in carcere dal 2016, 45 anni lei e 50 lui, come riferisce La Regione, andranno a processo probabilmente a novembre per atti sessuali con fanciulli, coazione sessuale, pornografia dura fino, violenza carnale (del padre ai danni della figlia).

Esistono delle foto e dei filmati degli abusi, ma a quanto pare non sono mai stati diffusi tramite Internet. I genitori non li hanno venduti per comprarsi agi che non potevano permettersi.

E il numero degli abusi scende notevolmente: se in un primo momento si parlava di un migliaio, adesso si pensa siano stati un centinaio. Una cifra comunque enorme, spaventosa, che nulla toglie alla drammaticità della vicenda per cui i due rischiano dai 5 ai 15 anni. le perizie psichiatriche non danno alcuna scemata responsabilità, per cui non vi sarà sconto di pena.

È stato escluso l’intervento di terzi.

© 2020 , All rights reserved