Cronaca
25.02.2021 - 12:140

Sognare un'estate sul ghiaccio

La 12enne sogna con i pattini ai piedi. Recentemente ha lanciato una raccolta fondi per aiutare la sua famiglia a sostenere i costi che comporta il suo ambizioso sogno

CHIASSO – Margherita Valleri ha 12 anni, frequenta la seconda media e ha una grande passione: il pattinaggio. “Sono sempre stata sportiva: a tre anni nuotavo, poi sono passata alla ginnastica artistica e ritmica e, infine, al pattinaggio a 8 anni. Pattini che non ho più tolto”, spiega la giovane nella sua nota di presentazione.

Con queste premesse, Margherita ha lanciato una raccolta fondi su ‘I believe in You’ per chiedere ai sostenitori un aiuto finanziario che possa permettere a lei e la sua famiglia di sostenere i costi di “un’estate sul ghiaccio”.

“Per me il ghiaccio è vita! Non mi stanco mai di provare e riprovare trottole, nuovi passi, salti. Mi alleno più di 15 ore a settimana quindi, si può dire, che la pista sia la mia seconda casa e il club (cpchiasso) la mia famiglia. Le competizioni sono per me adrenalina pura! Un momento di confronto per mettermi alla prova, capire dove devo migliorare ma anche gratificazione. Salire sul podio quando viene pronunciato il tuo nome è una sensazione bellissima a cui non ci si abitua mai (la lacrimuccia scende ogni volta!)”.

Come per la stragrande maggioranza degli sportivi, anche per il pattinaggio il 2020 è stato un anno triste. “Sono stata costretta al riposo per un infortunio e varie quarantene… Ma ora sono più che mai motivata! In queste settimane mi sto allenando duramente per il test bronzo (che sosterrò in marzo), poi dovrò adattare il mio disco (la coreografia di gara) in vista della prossima stagione agonistica”.

La giovane età non è un limite per sognare. “Il mio obiettivo è quello di raggiungere il test argento entro i 15 anni per poter entrare negli USP, la categoria élite di pattinaggio”. E per centrare un obiettivo così ambizioso serve (tanto) allenamento.

Ecco che, allora, l’intenzione di Margherita è quella di trascorrere la sua estate sul ghiaccio per inseguire il suo sogno. Un sogno che richiede, però, sacrifici in termini di dedizione e, sopratutto, finanziari, “visto che la spesa complessiva per la sola estate supera i seimila franchi. Il mio crowfunding ha l’obiettivo di raccogliere almeno 4’000 franchi, che rappresentano già un grande aiuto per la mia famiglia”.

CLICCA QUI per visionare il progetto “la mia estate sul ghiaccio”. 

© 2021 , All rights reserved