FLO Panthers
4
ARI Coyotes
2
fine
(1-1 : 1-0 : 2-1)
NJ Devils
1
BOS Bruins
5
fine
(0-1 : 1-1 : 0-3)
CAR Hurricanes
3
TB Lightning
6
fine
(2-2 : 1-0 : 0-4)
MON Canadiens
4
NY Islanders
0
3. tempo
(1-0 : 3-0 : 0-0)
STL Blues
3
DET Wings
1
3. tempo
(1-1 : 2-0 : 0-0)
NAS Predators
0
PIT Penguins
1
3. tempo
(0-0 : 0-1 : 0-0)
CHI Blackhawks
1
PHI Flyers
1
2. tempo
(1-1 : 0-0)
DAL Stars
0
COL Avalanche
0
2. tempo
(0-0 : 0-0)
CAL Flames
2
OTT Senators
1
pausa
(2-1)
EDM Oilers
0
COB Jackets
0
pausa
(0-0)
VEGAS Knights
WIN Jets
03:00
 
LA Kings
SJ Sharks
03:30
 
FLO Panthers
NHL
4 - 2
fine
1-1
1-0
2-1
ARI Coyotes
1-1
1-0
2-1
 
 
8'
0-1 GRABNER
1-1 BARKOV
20'
 
 
2-1 HOFFMAN
31'
 
 
3-1 WEEGAR
46'
 
 
 
 
58'
3-2 RICHARDSON
4-2 BARKOV
60'
 
 
GRABNER 0-1 8'
20' 1-1 BARKOV
31' 2-1 HOFFMAN
46' 3-1 WEEGAR
RICHARDSON 3-2 58'
60' 4-2 BARKOV
Ultimo aggiornamento: 22.03.2019 02:57
NJ Devils
NHL
1 - 5
fine
0-1
1-1
0-3
BOS Bruins
0-1
1-1
0-3
 
 
19'
0-1 BERGERON
 
 
33'
0-2 PASTRNAK
1-2 STAFFORD
35'
 
 
 
 
41'
1-3 HEINEN
 
 
59'
1-4 BERGERON
 
 
60'
1-5 BACKES
BERGERON 0-1 19'
PASTRNAK 0-2 33'
35' 1-2 STAFFORD
HEINEN 1-3 41'
BERGERON 1-4 59'
BACKES 1-5 60'
Ultimo aggiornamento: 22.03.2019 02:57
CAR Hurricanes
NHL
3 - 6
fine
2-2
1-0
0-4
TB Lightning
2-2
1-0
0-4
 
 
4'
0-1 STAMKOS
1-1 NIEDERREITER
10'
 
 
2-1 HAMILTON
12'
 
 
 
 
20'
2-2 JOHNSON
3-2 STAAL
27'
 
 
 
 
44'
3-3 CIRELLI
 
 
51'
3-4 CALLAHAN
 
 
57'
3-5 POINT
 
 
59'
3-6 MCDONAGH
STAMKOS 0-1 4'
10' 1-1 NIEDERREITER
12' 2-1 HAMILTON
JOHNSON 2-2 20'
27' 3-2 STAAL
CIRELLI 3-3 44'
CALLAHAN 3-4 51'
POINT 3-5 57'
MCDONAGH 3-6 59'
Ultimo aggiornamento: 22.03.2019 02:57
MON Canadiens
NHL
4 - 0
3. tempo
1-0
3-0
0-0
NY Islanders
1-0
3-0
0-0
1-0 ARMIA
20'
 
 
2-0 WEBER
22'
 
 
3-0 DROUIN
27'
 
 
4-0 WEAL
29'
 
 
20' 1-0 ARMIA
22' 2-0 WEBER
27' 3-0 DROUIN
29' 4-0 WEAL
Ultimo aggiornamento: 22.03.2019 02:57
STL Blues
NHL
3 - 1
3. tempo
1-1
2-0
0-0
DET Wings
1-1
2-0
0-0
 
 
3'
0-1 VANEK
1-1 SUNDQVIST
12'
 
 
2-1 BARBASHEV
24'
 
 
3-1 BARBASHEV
29'
 
 
VANEK 0-1 3'
12' 1-1 SUNDQVIST
24' 2-1 BARBASHEV
29' 3-1 BARBASHEV
Ultimo aggiornamento: 22.03.2019 02:57
NAS Predators
NHL
0 - 1
3. tempo
0-0
0-1
0-0
PIT Penguins
0-0
0-1
0-0
 
 
27'
0-1 RUST
RUST 0-1 27'
Ultimo aggiornamento: 22.03.2019 02:57
CHI Blackhawks
NHL
1 - 1
2. tempo
1-1
0-0
PHI Flyers
1-1
0-0
1-0 GUSTAFSSON
11'
 
 
 
 
16'
1-1 KNIGHT
11' 1-0 GUSTAFSSON
KNIGHT 1-1 16'
Ultimo aggiornamento: 22.03.2019 02:57
DAL Stars
NHL
0 - 0
2. tempo
0-0
0-0
COL Avalanche
0-0
0-0
Ultimo aggiornamento: 22.03.2019 02:57
CAL Flames
NHL
2 - 1
pausa
2-1
OTT Senators
2-1
 
 
5'
0-1 DE MELO
1-1 GIORDANO
9'
 
 
2-1 HATHAWAY
12'
 
 
DE MELO 0-1 5'
9' 1-1 GIORDANO
12' 2-1 HATHAWAY
Ultimo aggiornamento: 22.03.2019 02:57
EDM Oilers
NHL
0 - 0
pausa
0-0
COB Jackets
0-0
Ultimo aggiornamento: 22.03.2019 02:57
VEGAS Knights
NHL
0 - 0
03:00
WIN Jets
Ultimo aggiornamento: 22.03.2019 02:57
LA Kings
NHL
0 - 0
03:30
SJ Sharks
Ultimo aggiornamento: 22.03.2019 02:57
Sanità
20.09.2018 - 14:470
Aggiornamento 15:04

Dall'anestesista che non lo ha fermato al rapporto "falsificato per evitare gesti estremi"

Rey: "se avesse avuto dei dubbi sull'identità della donna sotto i ferri, avrebbe dovuto fermarmi fisicamente. Io non ne avevo"

LUGANO – Il caso fece discutere tantissimo, e molti punti sono ancora oscuri. Un maledetto giorno del 2014, era l’8 luglio, Piercarlo Rey avrebbe dovuto eseguire al Sant'Anna la parziale asportazione di una mammella a una paziente. Ma, com’è noto, finì per asportarle entrambe i seni, confondendola con un’altra donna.

Come è potuto succedere? Se lo sono chiesti in molti. Oggi a Lugano è ripreso il processo contro il medico, accusato di lesioni colpose e falsità in documenti: si è opposto al decreto d'accusa firmato dal procuratore pubblico Paolo Bordoli con una condanna a una pena pecuniaria sospesa per due anni di prova.

La vicenda aveva scatenato una serie di dibattiti sui metodi utilizzati per identificare i pazienti. Rey ha precisato di aver “usato il protocollo di identificazione che ho applicato in tutti i 4’500 interventi fatti fino a quel momento”.

Durante l’istruttoria è emerso che quel giorno c’era confusione in aula operatoria. Difficile, dunque, per lui riconoscere la donna. Il compito, tra l’altro, è dell’anestesista e non di chi opera, e Rey ha affermato che essa avrebbe dovuto fermarlo fisicamente in caso di non certezza. “Non solo urlando”, ha precisato, segno che qualcuno si era reso conto che c’era qualcosa che non andava. Lui non aveva avuto dubbi. C’era stato un cambio di intervento, ma non per la sfortunata paziente, che come da accordo tra le parti è stata risarcita di 280mila franchi.

Piercarlo Rey dovrà anche rispondere del perchè nel rapporto scrisse che si era reso necessario asportare entrambi i seni dato che il tumore era più grosso di quanto si pensava. E lo ha fatto, ammettendo di aver coperto l'errore, ma afferma di averlo fatto per il bene della donna. "Volevo che evitasse gesti estremi, aveva già manifestato tendenze". 
Forse la sentenza potrebbe arrivare già in serata.

Tags
rey
donna
rapporto
gesti estremi
anestesista
gesti
© 2019 , All rights reserved