Estero
28.06.2020 - 16:000

L'UE riapre agli USA? Non è ancora detto

Ieri il no pareva deciso, adesso alcuni paesi hanno chiesto tempo per la lista definitiva dei paesi a cui aprirei confini dal primo luglio

BRUXELLES - Algeria, Australia, Canada, Georgia, Giappone, Montenegro, Marocco, Nuova Zelanda, Ruanda, Serbia, Corea del sud, Thailandia, Tunisia e Uruguay, più Cina a patto che vi sia reciprocità: questi sono al momento i paesi con cui l’UE ha intenzione di aprire i confini il primo luglio.

Mancano gli USA, ma contrariamente a quanto pareva ieri, la decisone non è definitiva. Alcune nazioni hanno infatti chiesto più tempo. Come riferisce la stampa francese, i colloqui andranno avanti sino a lunedì.

© 2020 , All rights reserved