Lask Linz
0
Club Brugge
1
fine
(0-1)
Lask Linz
CHAMPIONS UEFA
0 - 1
fine
0-1
Club Brugge
0-1
 
 
10'
0-1 VANAKEN HANS
RENNER RENE
16'
 
 
TRAUNER GERNOT
51'
 
 
 
 
53'
MATA CLINTON
WIESINGER PHILIPP
73'
 
 
FRIESER DOMINIK
79'
 
 
VANAKEN HANS 0-1 10'
16' RENNER RENE
51' TRAUNER GERNOT
MATA CLINTON 53'
73' WIESINGER PHILIPP
79' FRIESER DOMINIK
First leg.
Venue: TGW Arena.
Turf: Natural (Hybrid Pitch).
Capacity: 7,870.
Referee: Szymon Marciniak (POL).
Assistant referees: Paweł Sokolnicki (POL), Tomasz Listkiewicz (POL).
Fourth official: Tomasz Musiał (POL).
Video Assistant Referee: Pawel Gil (POL).
Assistant Video Assistant Referee: Bartosz Frankowski (POL).
MATCH SUMMARY: Sides 1st meeting, LASK targeting GROUP stage debut.
Belgian side defeated Dynamo Kyiv to get here.
Losers enter UEL GROUP stage draw on 30 August.
Ultimo aggiornamento: 20.08.2019 23:53
Mixer
07.08.2019 - 10:000

In vacanza ancora con mamma? Casanova: "Tenetevi stretto chi vi fa star bene"

Il deejay di Radio 3iii dedica un post d'amore puro alla madre: "Ha ragione, la felicità si crea. Mi stavano facendo desistere a partire con lei, per fortuna non l'ho fatto. Lei e le risate, la gioia per me e Bonolis, la sua canzone preferita"

LUGANO – In vacanza con la propria madre, a 30 anni? Sì, qual è il problema?, sembra dire Michael Casanova nel lungo post che dedica alle ferie trascorse con (anche) la mamma.
Un ricordo di un viaggio, in realtà molto di più: una dichiarazione d’amore per la mamma, che riportiamo integralmente.

“E un’altra splendida vacanza sta per finire. Si torna a casa. Ancora una volta diversi. Con altri pensieri. Altre sensazioni. E forse la presunzione di avere imparato qualcosa.

“Ma vai in vacanza ancora con mamma?” è una frase che ultimamente mi son sentito spesso dire e che stava quasi per farmi decidere di non partire. Per fortuna non ho ceduto.

Anche perché non si finisce mai di conoscere qualcuno. Neppure se si tratta di vostra madre. 

Ho riscoperto una donna con il grande dono di trovare la serenità nelle piccole cose. Dal ridere a crepapelle per dei gusci di noci di cocco trasformati in reggiseno all’emozionarsi tutte le volte che il papi inviava una fotografia della nostra piccola Alaska. Irresistibile vederla accarezzare lo schermo del telefonino. 

Per non parlare di come ha gioito per me quando ho incontrato Paolo Bonolis. A lei che in realtà non è mai piaciuto più di quel tanto.

 Ma è così che fanno le mamme. A loro basta vederci felici. 

O di come la sera, prima di andare a dormire, chiedeva a me ed a Lia di sfruttare il parcheggio dell’hotel sprovvisto di lampioni per fermarsi a guardare le stelle cadenti. Cinque minuti di sogni e desideri. 

E di come tutte le mattine da sotto le coperte mi sussurrava di farle ascoltare la sua canzone preferita per renderle il risveglio un po’ più magico.

Penso che mia madre abbia ragione. La felicità si crea. È nelle cose più semplici della nostra vita. Tenetevele strette le persone che vi fanno stare bene. Chiunque esse siano. Perché è con quelle persone che puoi essere davvero te stesso. E a volte anche permetterti il lusso di essere debole. Solo loro sono capaci di spalancarti le braccia in qualsiasi momento. In grado di regalarti un abbraccio in cui dentro puoi fare di tutto. Sorridere o piangere, dormire o lasciarti curare.

Ti voglio bene mami”.

2 sett fa Un sogno a Formentera! Michael Casanova e Paolo Bonolis: "Ho realizzato un sogno. Non Belen, io cercavo te!"
3 mesi fa Auguri Michael Casanova! Arrivano anche quelli esilaranti di Luciana Littizzetto
5 mesi fa I commoventi auguri di Michael Casanova alla mamma. "Vorrei fermare il tempo per renderti immortale"
Potrebbe interessarti anche
Tags
mamma
vacanza ancora
casanova
vacanza
madre
amore
bonolis
felicità
canzone preferita
post
© 2019 , All rights reserved