Muralto. Vicus romano. Veduta generale dello scavo archeologico
ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
03.09.2019 - 14:300

Altre scoperte dal passato! Vicino alla stazione di Muralto emergono le fondamenta del Vicus Romano

Accanto alle testimonianze più antiche emergono anche strutture da riferire al periodo medievale e forse legate al Castello dei Magoria, storicamente attestato nella zona. La prima tappa delle ricerche terminerà a fine mese

MURALTO - Il Dipartimento del territorio, Servizio archeologia dell’Ufficio dei beni culturali ha in corso l’indagine di terreno a Muralto – Stazione FFS. Le ricerche – dirette da Gabriele Giozza della Società ARIA – stanno riportando alla luce le fondamenta di più edifici legati al Vicus romano di Muralto.

Accanto alle testimonianze più antiche emergono anche strutture da riferire al periodo medievale e forse legate al Castello dei Magoria, storicamente attestato nella zona.

Le indagini ancora in corso sono svolte nell’ambito del progetto per la realizzazione della prima tappa del nodo intermodale di Locarno-Muralto nell’ambito del Programma d’agglomerato del Locarnese di seconda generazione (PALoc2).

Questa prima tappa delle ricerche terminerà a fine settembre.

Tags
muralto
vicus
fondamenta
romano
stazione
ricerche
tappa
prima tappa
zona
magoria
© 2022 , All rights reserved