ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
23.12.2021 - 14:170

Chi fermerà la musica? A Lugano, il Covid. Ecco le misure per Capodanno

Chiusura delle mescite esterne (grottini e tensostrutture), divieto di effettuare mescita nella zona pedonale e spegnimento di ogni fonte di musica, il tutto a partire dalle 19, sono le misure prese dal Municipio per evitare contagi

LUGANO - Considerato il peggioramento della situazione epidemiologica e le conseguenze già oggi percepibili sul settore sanitario, la Città di Lugano ha deciso di introdurre alcune misure
volte a limitare il più possibile il pericolo di contagio e di trasmissione del virus, in
particolare nella serata di San Silvestro.

Le misure proposte - con l’obiettivo di disincentivare gli assembramenti - tengono conto di una ponderazione dei diversi interessi in gioco. La loro applicazione è prevista solo per la zona pedonale, dove la concentrazione di esercizi pubblici e grottini è molto alta.

Per la sera del 31 dicembre il Municipio ha quindi deciso, in particolare, di limitare gli orari
per la mescita di bevande nelle strutture aperte:

- chiusura delle mescite esterne aperte (grottini e tensostrutture) alle 19:00;
- divieto di effettuare mescita nella zona pedonale a partire dalle 19:00 per non incentivare il consumo di bevande sull’area pubblica;
- spegnimento di ogni fonte di musica a partire dalle 19:00.

La Città di Lugano chiede, inoltre, la collaborazione della popolazione al fine di evitare assembramenti, e raccomanda prudenza e il rispetto delle misure precauzionali del
distanziamento e della mascherina protettiva. Intanto, oltre alla presenza della segnaletica
che indica l’obbligo della mascherina, in centro è in corso un’attività di sensibilizzazione
mirata.

 

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
capodanno
musica
lugano
misure
covid
mescita
grottini
zona pedonale
zona
chiusura
© 2023 , All rights reserved