ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
15.05.2022 - 08:570

Poca pioggia e tanto caldo a maggio. Si preannuncia una settimana di temperature estive

Prosegue il deficit idrico, che non è stato affatto mitigato dalla pioggia che si è registrata nei primi giorni del mese: anzi, a Lugano le precipitazioni registrano il 13% rispetto la norma e Locarno Monti il 14.7%

LOCARNO - Che da tempo in Ticino piova poco è assodato. La lunga siccità dei mesi scorsi si è fatta sentire e anche a maggio le precipitazioni sono scarse e non bastano a sopperire alle carenze degli ultimi periodi. Lo spiega MeteoSvizzera, che ipotizza già a metà mese come maggio, a meno di un calo drastico delle temperature, registrerà uno scarto rispetto al solito, pur senza record puntuali. 

Insomma, che il clima stia cambiando è ormai un dato di fatto, oltre che una frase sentita molto spesso.

Dopo la lunga parentesi senza acqua, qualche goccia d'acqua ogni tanto arriva ed è prevista anche nei prossimi giorni. Ma "maggio finora non ha minimamente risolto il deficit di precipitazioni, portando ad oggi solo il 15-35 % dei normali accumuli mensili in tutta la Svizzera. A Lugano le precipitazioni registrano il 13% rispetto la norma e Locarno Monti il 14.7%. Resta ancora tempo per una rimonta, ma non saranno i temporali puntuali a risolvere il problema, ed una situazione di piogge ben distribuite e abbondanti non si intravvede a medio-lungo termine", scriver MeteoSvizzera.

Peraltro, "le precipitazioni convettive attese nelle prossime giornate toccheranno solo puntualmente il territorio, il deficit idrico sarà solo mitigato".

A livello di temperature, il mese era partito nella norma e c'erano anche abbastanza precipitazioni. Poi, i termometri hanno iniziato a salire. "Dall’inizio di questa settimana l’impennata delle temperature ha spostato l’obbiettivo mensile nettamente oltre la norma, e salvo netti ricuperi sul finale del mese il risultato sarà ancora una volta uno scarto positivo di temperatura media".

La meteo per i prossimi giorni? Oggi "abbastanza soleggiato con sviluppo di cumuli e nel pomeriggio alcuni rovesci o temporali sparsi, specialmente in montagna. A basse quote temperatura minima 15 gradi, massima 26, in Alta Engadina 20", lunedì "almeno in parte soleggiato, ma instabile con sviluppo di cumuli e rovesci o temporali probabili già da metà giornata", mentre martedì si toccheranno i 29 gradi, con precipitazioni e temporali attesi per il pomeriggio sulle Alpi. Caldo anche nei giorni successivi, coi 28 gradi di mercoledì e i 27 di giovedì. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
temperature
pioggia
precipitazioni
norma
maggio
mese
settimana
locarno
caldo
deficit
© 2022 , All rights reserved