ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
26.05.2022 - 10:220

"Ti amo, ora vado a sparare in una scuola", gli ultimi messaggi del killer di Uvalde

Una 15enne di Francoforte racconta gli ultimi messaggi inviati dal killer di Uvalde. "Al telefono mi sembrava felice"

UVALDE – Salvador Ramos, il 18enne autore della strage in una scuola elementare Uvalde, aveva annunciato la sua folle intenzione via sms a un 15enne tedesca. “Vado a sparare in una scuola elementare”. Poco prima, invece, le aveva inviato altri messaggi inquietanti. “Mia nonna parla in continuazione al telefono. È fastidiosa. Le ho appena sparato alla testa”.

La 15enne di Francoforte aveva conosciuto il killer tramite social nemmeno venti giorni fa. Prima di compiere la strage, il 18enne ha preso il telefono, chiamato la ragazza e annunciato il suo amore. “Ti amo”, sono le ultime parole prima di aprire il fuoco. “Al telefono sembrava felice. Lo sentivo tutti i giorni”, ha raccontato la 15enne alla stampa. “Ha detto che presto sarebbe venuto a trovarmi”, aggiunge.

Alcuni giorni fa, “mi ha detto che aveva lanciato dei gatti morti contro delle case”.

Potrebbe interessarti anche
Tags
uvalde
15enne
vado
killer
scuola
messaggi
ultimi messaggi
telefono
amo
sembrava felice
© 2022 , All rights reserved