ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
27.06.2022 - 10:300

Como ha un nuovo sindaco. In campagna elettorale promise ai 'precisetti elvetici' un occhio di riguardo

Il neosindaco di Como: "Quando avranno pagato la multa, e la rimozione, i precisetti elvetici potranno tornare a casa serenamente. Per un amico si fa questo ed altro"

COMO – Como ha un nuovo sindaco. Alessandro Rapinese è stato eletto alla guida del capoluogo lariano nell'ambito delle elezioni amministrative. La sua campagna elettorale aveva come 'bersaglio' anche i “precisetti elvetici”, colpevoli di “parcheggiare dove gli pare”.

In piena campagna elettorale, Rapinese aveva pubblicato un post su Facebook promettendo “un carro attrezzi ai precisetti elvetici che parcheggiano dove gli pare e non pagano le multe a causa delle difficoltà legali”. “Appena sarò sindaco per gli amici svizzeri che parcheggiano dove gli pare e poi, complici le difficoltà legali, non pagano mai le multe, avrò, come i buoni amici meritano, un occhio di riguardo: un carro attrezzi loro dedicato.

Quando avranno pagato la multa, e la rimozione, i precisetti elvetici potranno tornare a casa serenamente. Per un amico si fa questo ed altro”.

Il post pubblicato sui social si concludeva con gli slogan #NoiPaghiamoVoiPagate #Lapacchiaèfinita.

Potrebbe interessarti anche
Tags
nuovo
precisetti
precisetti elvetici
nuovo sindaco
occhio
campagna elettorale
campagna
riguardo
sindaco
como
© 2022 , All rights reserved