ULTIME NOTIZIE News
Mixer
02.02.2022 - 09:200
Aggiornamento: 06.02.2022 - 10:00

Sanremo, Achille Lauro si "battezza" e scoppia la polemica

Un senatore di Fratelli d'Italia: "Quelli che chiedono il rispetto e la tolleranza. Pagato con il canone! Vergogna!”

SANREMO — È già polemica a Sanremo. Anchille Lauro, alla sua quarta presenza consecutiva sul palco dell’Ariston, ha aperto la serata inaugurale della 72esima edizione del Festival presentandosi a torso nudo. E dopo aver cantato, accompagnato dal suo coro Gospel, si è auto-battezzato, bagnandosi il viso con dell’acqua fatta cadere da una conchiglietta.

 

Il vescovo di Ventimiglia, Antonio Suetta, aveva chiesto “responsabilità” alla Rai e al conduttore Amadeus per questo Festival. Lauro ha spiegato il suo gesto con un video su Instagram: il battesimo per l’inizio, il primo istante. Ma non è bastato a evitare la polemica: Lucio Malan, senatore di Fratelli d’Italia, ha criticato il cantante su Twitter: “Profana il sacramento del battesimo mentre il coro gospel canta “AlleluXX”. Ma che bravo! Quelli che chiedono il rispetto e la tolleranza. Pagato con il canone! Vergogna!”.

Lo stesso Fiorello, nel suo primo intervento sul palco dell’Ariston, ha commentato il gesto con una battuta: “Chissà cosa dirà l’Osservatore romano della sua performance”.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
polemica
achille
lauro
sanremo
achille lauro
vergogna
tolleranza
senatore
canone
fratelli
© 2022 , All rights reserved