ULTIME NOTIZIE News
Politica
05.11.2021 - 09:330

Dal GLRT un sì unanime al PSE

I Giovani Liberali Radicali del Luganese si sono espressi a favore del progetto: promossi la collaborazione tra pubblico e privato, la riorganizzazione dell'amministrazione comunale e la possibilità di riqualificare il quartiere

LUGANO - I Giovani Liberali Radicali di Lugano dicono sì al PSE e lo fanno all'unanimità. A loro avviso, il polo non solo darà "finalmente alla Città di Lugano delle moderne e funzionali infrastrutture sportive a favore dei giovani e meno giovani del Luganese" ma permetterà di riqualificare l'area di Cornaredo "con un progetto di grande pregio architettonico e paesaggistico dalle importanti ricadute economiche e occupazionali sul territorio".

I GLRT vedono di buon occhio anche l'idea di riunire in un solo stabile l'amministrazione comunale in un solo stabile, aumentando l'efficenza e facilitando l'utenza, così come concordano con la decisione di sostituire, in centro, gli uffici con abitazioni.

La collaborazione tra pubblico e privato è vista come "un'opportunità per permettere alla città di portare avanti in tempi brevi e a costi sopportabili un grande progetto di riqualifica urbana". 

Il Luganese deve recuperare un ritardo a livello di infrastrutture, sottolineano ancora i giovani liberali, decisi a impegnarsi in questa direzione. Inoltre a loro avviso i valori liberali di libertà, coesione e progresso "debbono venir rilanciati anche attraverso il sostegno alle grandi opere in favore della cultura, dello sport e della sana aggregazione intergenerazionale".

Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
glrt
giovani
luganese
pse
giovani liberali
favore
progetto
giovani liberali radicali
collaborazione
© 2022 , All rights reserved