ULTIME NOTIZIE News
Politica
20.12.2021 - 09:210

L'MPS non le manda a dire: "C'è un degrado del sistema giudiziario"

Il Movimento per il Socialismo chiede la destituzione immediata dei membri del Consiglio della magistratura e l'elezione di un consiglio provvisorio, in attesa di riformare la giustizia, in modo meno legato alla politica

BELLINZONA  - Destituire l'intero Consiglio della Magistratura, eleggendone uno provvisorio, ma poi riformare la giustizia, in modo che cambi il sistema su cui si basa, molto legato ai partiti. Lo chiede l'MPS in una iniziativa parlamentare elaborata.

Le critiche, dopo la ricusazione del CdM, sono pesanti. “La sentenza del Tribunale d’appello con cui si accoglie la richiesta di ricusa dell’intero Consiglio della magistratura, non è che l’ultima conferma del degrado a cui è giunto il sistema giudiziario cantonale nel suo insieme". L'MPS ritiene che al momento sia garantita solo una forma parziale di giustizia.

Le colpe? Il governo, i partiti che ne fanno parte e le istanze direttive della magistratura sono responsabili di questa situazione: l’attuale sistema di organizzazione e governo della magistratura è pesantemente condizionato dal potere dei partiti”.

Viene dunque proposta al Gran Consiglio la modifica della Legge cantonale sull’organizzazione giudiziaria, con l’aggiunta di una norma transitoria (articolo 91 bis). In pratica; "1) In deroga all’articolo 75 cpv 2 il mandato assegnato agli attuali membri del Consiglio della magistratura termina il 31 marzo 2022. Gli attuali membri del Consiglio della magistratura non sono rieleggibili. 2) Il Gran Consiglio e l’assemblea dei magistrati procede a una nomina di un Consiglio della magistratura transitorio che rimarrà in carica fino al 31.12.2022. Entro tale data si dovrà procedere a definire delle nuove norme legislative che permettano di sottrarre il Consiglio della magistratura al controllo del sistema dei partiti”.

Di fatto, il Movimento per il Socialismo vuole la destituzione di tutti i membri del CdM e l'elezione di altri provvisori, mentre si riforma la giustizia. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
sistema giudiziario
degrado
consiglio magistratura
consiglio
magistratura
giustizia
sistema
mps
membri
destituzione
© 2022 , All rights reserved