ULTIME NOTIZIE News
TeleRadio
30.05.2022 - 15:410
Aggiornamento : 22:20

Luigi Pedrazzini: “Tra CORSI E RSI massima collaborazione. Il 2021 un anno esemplare”

Il presidente della cooperativa ringrazia il direttore Mario Timbal: “Disponibilità, trasparenza e clima costruttivo”

di Luigi Pedrazzini *

(introduzione al Rapporto del Consiglio regionale della CORSI)

 

Il 2021, anche se ancora segnato dalla pandemia che ha fortemente limitato le attività e sostanzialmente precluso la possibilità di incontro fra i membri della nostra cooperativa (a iniziare dall’Assemblea, tenutasi per la seconda volta di fila in forma “remota”), ha permesso comunque di raggiungere significativi traguardi. Penso, in primo luogo, alla decisione dell’Assemblea dei delegati SSR di varare un adattamento della Strategia dell’Associazione SSR a livello nazionale, che permetterà di meglio precisare e concretizzare il ruolo delle società regionali a sostegno e promozione del servizio pubblico radiotelevisivo.

La strategia, puntando anche a una più estesa collaborazione fra le società regionali, conferma la doppia missione della CORSI e delle sue consorelle nel resto della Svizzera: radicare il servizio pubblico nel territorio e vigilare, nel contesto di un costante dialogo con il pubblico, sulla qualità dell’offerta. (...). Va segnalata in questo contesto la decisione che porterà l’Associazione SSR a concludere con le società regionali contratti di prestazione, per dare più efficacia e trasparenza all’impiego delle risorse necessarie per finanziare l’attività societaria.

Fra le azioni della CORSI e dei suoi organi che meritano di essere segnalate, richiamiamo innanzitutto l’impegno volto a dare maggiore sostanza alla competenza, spettante ai comitati e ai Consigli regionali, di stabilire i concetti di programma della RSI. Dopo anni di discussione, abbiamo ottenuto la partecipazione del Comitato del Consiglio regionale e del suo gruppo di lavoro (coordinato da Natalia Ferrara) già nella fase iniziale dell’elaborazione dei concetti RSI: un progresso importantante, che rende più concreto il coinvolgimento della CORSI e dei suoi organi nelle scelte d’indirizzo programmatico del servizio pubblico.

Abbiamo rivolto attenzione anche alla comunicazione, elaborando e approvando una strategia volta a rendere più incisive e meglio comprensibili le azioni contenute nel Documento programmatico. Mentre sono in fase di redazione queste note, il Comitato sta pure riflettendo, nel quadro di un processo che interessa tutte le società regionali della SSR, sulla denominazione e sul logo della nostra cooperativa.

Gli obiettivi perseguiti dalla CORSI sono più facilmente raggiungibili in un contesto di collaborazione costruttiva con la RSI. Il 2021 è stato sotto questo profilo un anno esemplare, grazie alla disponibilità e alla trasparenza del direttore Mario Timbal. Il Comitato è stato tempestivamente informato sui problemi e sulle scelte della direzione RSI e, nel rispetto delle differenti competenze, ha potuto esercitare le funzioni di sostegno e di vigilanza che gli competono. Anche il Consiglio del pubblico ha potuto contare sul clima costruttivo nei rapporti con la direzione dell’azienda e con i responsabili dei programmi.

L’auspicio è che anche il futuro possa essere segnato da relazioni aperte e positive e in questo senso vanno le trattative, non ancora concluse, per la sottoscrizione di un contratto di collaborazione fra la CORSI e la RSI.

 

*presidente CORSI

Potrebbe interessarti anche
Tags
pedrazzini
luigi
luigi pedrazzini
corsi
rsi
collaborazione
anno esemplare
regionali
trasparenza
cooperativa
© 2022 , All rights reserved