Elezioni 2019
07.11.2019 - 12:220

"Marina, Marina, ti voglio al piu presto... votar". I socialisti di Bellinzona cantano per Carobbio

Simpatico siparietto messo in scena dal comitato del PS della capitale a sostegno della candidata agli Stati, che hanno reinterpretato il celeberrimo successo di Rocco Granata

BELLINZONA – Nella vita in generale e pure in campagna elettorale ogni tanto ci vuole un po’ di ironia. Con coraggio i membri del comitato socialista di Bellinzona hanno deciso, per sostenere la loro candidata Marina Carobbio agli Stati, di… cantare.

Sì, avete capito bene. D’altronde, “Marina” è una canzone italiana famosissima, seppur datata. Scritta e cantata da Rocco Granata nel 1959, diceva “Marina, Marina, Marina, ti voglio al più presto sposar ... Oh mia bella mora no non mi lasciare non mi devi rovinare oh no, no, no, no, no..."
E così i socialisti hanno trasformato “sposar” in “votar”.

“Oh mia consigliera, vai per me agli Stati”, intonano. “Le casse malati vogliamo riformar…”.
Per concludere: “Le donne sempre più non devono mancar”.

Insomma, complimenti per il coraggio: cantare per chi magari non ha doti canore accertate, e per di più davanti a una telecamera con la consapevolezza di finire in rete, non è evidente!

Tags
marina
votar
carobbio
socialisti
bellinzona
stati
no no
rocco
rocco granata
ps
© 2019 , All rights reserved