WAS Capitals
3
ARI Coyotes
4
fine
(0-1 : 1-2 : 2-0 : 0-0 : 0-1)
CAR Hurricanes
8
OTT Senators
2
fine
(2-0 : 3-1 : 3-1)
WAS Capitals
NHL
3 - 4
fine
0-1
1-2
2-0
0-0
0-1
ARI Coyotes
0-1
1-2
2-0
0-0
0-1
 
 
15'
0-1 HINOSTROZA
 
 
21'
0-2 FISCHER
 
 
22'
0-3 GRABNER
1-3 KUZNETSOV
29'
 
 
2-3 KUZNETSOV
43'
 
 
3-3 OSHIE
59'
 
 
HINOSTROZA 0-1 15'
FISCHER 0-2 21'
GRABNER 0-3 22'
29' 1-3 KUZNETSOV
43' 2-3 KUZNETSOV
59' 3-3 OSHIE
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 12.11.2019 03:54
CAR Hurricanes
NHL
8 - 2
fine
2-0
3-1
3-1
OTT Senators
2-0
3-1
3-1
1-0 FOEGELE
1'
 
 
2-0 NECAS
18'
 
 
3-0 AHO
25'
 
 
4-0 FLEURY
33'
 
 
5-0 HAMILTON
37'
 
 
 
 
39'
5-1 WHITE
6-1 AHO
42'
 
 
 
 
50'
6-2 TKACHUK
7-2 DZINGEL
54'
 
 
8-2 EDMUNDSON
58'
 
 
1' 1-0 FOEGELE
18' 2-0 NECAS
25' 3-0 AHO
33' 4-0 FLEURY
37' 5-0 HAMILTON
WHITE 5-1 39'
42' 6-1 AHO
TKACHUK 6-2 50'
54' 7-2 DZINGEL
58' 8-2 EDMUNDSON
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 12.11.2019 03:54
Politica
09.07.2019 - 12:180

Lombardi: "L'adesione all'UE adesso non raccoglierebbe nemmeno il 20% dei voti!"

L'ex Consigliere Federale pipidino Joseph Deiss parla della necessità di un'adesione, il Consigliere agli Stati lo contraddice deciso: "La stessa supponenza del CF che nel '92 depose la domanda di adesione sei mesi prima del voto sullo SEE"

BERNA – Filippo Lombardi a gamba tesa sull’ex Consigliere Federale del suo partito Jospeh Deiss, a Palazzo Federale tra il 1999 e il 2006. "A Bruxelles si prendono costantemente decisioni che riguardano la Svizzera, che ci piaccia o meno. Possiamo influenzarle solo se siamo coinvolti e abbiamo voce in capitolo", ha detto in un'intervista pubblicata oggi dai giornali del gruppo CH Media.

Dunque, per l’ex Ministro, servirebbe l’adesione all’UE. "Con l'adesione all'UE la Svizzera guadagnerebbe in sovranità", ha affermato, mentre adesso, a suo avviso, Berna è costantemente in ritardo per quanto concerne i rapporti con Bruxelles. Deiss si era mostrato europeista già ai tempi dei suoi mandati.

Anche se è del suo stesso partito, Filippo Lombardi non le ha certo mandate a dire e con uno stringato quanto deciso post su Facebook ha precisato che non è affatto un tema all’ordine del giorno (sulla stessa linea il Governo): “Nessuna comprensione per l'odierna intervista di Joseph Deiss che parla di adesione all'UE. Non è all'ordine del giorno e non raccoglierebbe nemmeno 20% dei voti. La stessa supponenza del CF che nel '92 depose la domanda di adesione sei mesi prima del voto sullo SEE. La Svizzera ha trovato la sua strada e non ha nessuna ragione di cambiarla!”

Potrebbe interessarti anche
Tags
adesione
ue
adesione ue
lombardi
deiss
svizzera
raccoglierebbe nemmeno
federale
voti
consigliere
© 2019 , All rights reserved