Politica
21.11.2019 - 09:560

L'amarezza di Valenzano Rossi. "Non hanno argomenti e denigrano. Se poi a formulare un pensiero critico è una donna..."

Seppur ha chiarito ieri la sua posizione sul presunto conflitto di interessi, l'attacco leghista ha infastidito la liberale. "Accidenti, come siamo caduti in basso. Non volano di certo angeli nel cielo sopra Lugano"

LUGANO - Ha chiarito il presunto conflitto di interessi, spiegando di aver chiesto lei stessa una valutazione a chi di dovere. Ma a Karin Valenzano Rossi, a pochi giorni dal sentitissimo voto del Consiglio Comunale di Lugano sul credito all'aeroporto, non è andato giù l'attacco della Lega.

"Il cielo sopra Lugano. Tu guarda un po’ i casi della vita! Cinque giorni prima della decisione del Consiglio comunale sul salvataggio dal fallimento di LASA c’è chi ha il buon di tempo di attaccare personalmente la sottoscritta, con argomenti tendenziosi già chiariti nel 2018, perché ho osato porre domande legittime e mi batto per il salvataggio di LASA a condizioni ben definite per evitare l’ennesima iniezione di soldi pubblici a fondo perso", scrive.

"Accidenti, come siamo caduti in basso! La strategia di costoro è quella di denigrare l’avversario politico che non si appiattisce al pensiero unico ma che mantiene spirito critico e pone domande prima di decidere. È così, quando non hanno argomenti denigrano e attaccano violentemente l’altro. Se poi chi osa formulare un pensiero critico è una donna .... “apriti cielo”. Non volano di certo angeli nel cielo sopra Lugano", conclude amaramente.

Tags
pensiero critico
pensiero
valenzano rossi
cielo
rossi
argomenti
donna
valenzano
lugano
conflitto
© 2019 , All rights reserved