SJ Sharks
5
VEGAS Knights
4
fine
(0-1 : 0-1 : 4-2 : 1-0)
SJ Sharks
NHL
5 - 4
fine
0-1
0-1
4-2
1-0
VEGAS Knights
0-1
0-1
4-2
1-0
 
 
11'
0-1 KARLSSON
 
 
31'
0-2 EAKIN
 
 
44'
0-3 PACIORETTY
1-3 COUTURE
50'
 
 
2-3 HERTL
51'
 
 
3-3 COUTURE
53'
 
 
4-3 LABANC
54'
 
 
 
 
60'
4-4 MARCHESSAULT
5-4 GOODROW
79'
 
 
KARLSSON 0-1 11'
EAKIN 0-2 31'
PACIORETTY 0-3 44'
50' 1-3 COUTURE
51' 2-3 HERTL
53' 3-3 COUTURE
54' 4-3 LABANC
MARCHESSAULT 4-4 60'
79' 5-4 GOODROW
SAN JOSE SHARKS wins series 4-3.
Ultimo aggiornamento: 24.04.2019 08:06
SJ Sharks
5
VEGAS Knights
4
fine
(0-1 : 0-1 : 4-2 : 1-0)
SJ Sharks
NHL
5 - 4
fine
0-1
0-1
4-2
1-0
VEGAS Knights
0-1
0-1
4-2
1-0
 
 
11'
0-1 KARLSSON
 
 
31'
0-2 EAKIN
 
 
44'
0-3 PACIORETTY
1-3 COUTURE
50'
 
 
2-3 HERTL
51'
 
 
3-3 COUTURE
53'
 
 
4-3 LABANC
54'
 
 
 
 
60'
4-4 MARCHESSAULT
5-4 GOODROW
79'
 
 
KARLSSON 0-1 11'
EAKIN 0-2 31'
PACIORETTY 0-3 44'
50' 1-3 COUTURE
51' 2-3 HERTL
53' 3-3 COUTURE
54' 4-3 LABANC
MARCHESSAULT 4-4 60'
79' 5-4 GOODROW
SAN JOSE SHARKS wins series 4-3.
Ultimo aggiornamento: 24.04.2019 08:06
Risultati
22.04.2019
Super League
Xamax
 1 - 0 
fine
0-0
Young Boys
Challenge League
Wil
 0 - 4 
fine
0-3
Aarau
Serie A
Napoli
 1 - 2 
fine
1-0
Atalanta
 
26.04.2019
Challenge League
Losanna
  
20:00
Winterthur
 
27.04.2019
Super League
Xamax
  
19:00
Grasshopper
Lucerna
  
19:00
Thun
Serie A
Bologna
  
15:00
Empoli
Roma
  
18:00
Cagliari
Inter
  
20:30
Juventus
 
ULTIME NOTIZIE Sport
Sport
02.09.2018 - 21:480

Behrami, "ora con la Nazionale chiudo io. L'amore con Lara è travolgente"

Il centrocampista ritorna sulla chiamata di Petkovic e parla della moglie. La quale si sfoga, "non sono incinta, mi sono sposata per amore. E sono anche un'atleta"

UDINE – Rimangono una coppia sotto i riflettori. In un’intervista alla Gazzetta dello Sport di oggi, Valon Behrami ha svelato come ha conquistato la sua Lara Gut, la quale in serata ha lanciato un umanissimo sfogo sui social. E il calciatore, nel frattempo, ha anche detto la sua sulla Nazionale, con parole forti.

“Il 7 agosto Petkovic con una telefonata di trenta secondi mi ha detto che non avrei più fatto parte della Nazionale. ‘Poi vediamo’, ha aggiunto. Ma ora sono io che chiudo. Perché non può finire in questo modo dopo 13 anni. Non c’è stato alcun malinteso come è stato fatto intendere. È andata così. Ognuno ha la sua classe”. 

Dunque, se anche Petkovic ci ripensasse, per Valon la porta è chiusa. E permettiamoci di dire che tutti i torti non li ha, affatto.

Riguardo la Gut, racconta di averla conquistata “con una passeggiata in montagna. Non ne avevo mai fatta una. Ma ho capito che i gesti semplici fanno piacere. Lara non chiede hotel di lusso, macchinoni, super regali. Vince con la semplicità. Viviamo un amore travolgente e lei è venuta a trovarmi due giorni dal Cile”.

Lei invece è partita parlando di sofferenza. Di quella provata quando suo padre veniva insultato, quando sua mamma riceveva insulti anonimi, quando qualche media cambiava le sue parole e sbagliava il nome del fratello. E urla il suo essere “una persona, sono figlia, sono sorella, sono anche moglie e zia, sono un’amica, nuora, cognata e sì, anche atleta. E tutti questi “ruoli” si possono vivere al 100%, bisogna smettere di credere che una cosa vada a scapito dell’altra”.

Prosegue, “perciò ecco, scusatemi se mi sfogo e se la verità vi sembrerà troppo ovvia per essere vera ma mi sono sposata per amore, tutto qui. Sono cresciuta tra libri, sentimenti, emozioni e persone vere convinta che l’Amore con la A maiuscola esistesse. Ho sempre ammirato i miei genitori, la forza e fiducia che si sono dati a vicenda crescendoci e quindi, quando ho conosciuto la persona che mi ha fatto sentire a casa, che mi é entrata dentro, ho capito di aver trovato chi mi avrebbe accompagnato ogni giorno, un passo alla volta". 

"No, non sono incinta. Bevo acqua perché sono sempre stata astemia, vivo tra Lugano e Udine dato che preferisco passare due minuti in più con Valon piuttosto che due in meno, nei miei giorni liberi salto su un aereo e torno a casa perché é centomila volte meglio rispetto a passare la giornata in videochiamata, e no, vivere non va a scapito di una carriera sportiva, fidatevi”.

Uno sfogo lungo, sentito, che svela quel che c’è dietro un’atleta che, appunto, si era sempre presentata come tale, trascurando (e lo disse lei stessa) quello che d’altro c’è nella vita. Ora ha trovato l’amore e ha capito che le dimensioni da incastrare sono tante, dal lato sportivo e personale. Chi scrive è spesso stato critico sulla Gut, parole come queste, così come lo slancio da persona innamorata mostrato in più occasioni, fanno vacillare l’idea.

Una coppia, appunto, sempre sulla cresta. Behrami dice no alla Nazionale, ora. Quasi un mese dopo quella chiamata choc. Lui e Lara, come dice la Gazzetta, passeggiano per Udine mano nella mano.

8 mesi fa Nazionale: Behrami escluso, colpa di Lara Gut?
8 mesi fa "Petkovic, vattene!". Il Blick, le squile, Behrami e la Gut
8 mesi fa "Ce n'erano altri 20 da lasciare a casa prima di lui. Penoso"
8 mesi fa Vladimir Pektovic mette alla porta Behrami. "Scelta politica, presa da chi di calcio non capisce nulla"
9 mesi fa Lara Gut e Valon Behrami si sono sposati!
Tags
amore
nazionale
lara
behrami
udine
gut
atleta
sfogo
petkovic
valon
© 2019 , All rights reserved