Risultati
06.11.2019
Champions UEFA
Bayern Monaco
 2 - 0 
fine
0-0
Olympiakos Piraeus
Lokomotiv Moscow
 1 - 2 
fine
1-1
Juventus
Paris Saint Germain
 1 - 0 
fine
1-0
Club Brugge
Real Madrid
 6 - 0 
fine
4-0
Galatasaray
Crvena Zvezda
 0 - 4 
fine
0-1
Tottenham
Dinamo Zagreb
 3 - 3 
fine
1-1
Shakhtar Donetsk
Atalanta
 1 - 1 
fine
0-1
Manchester City
Bayer Leverkusen
 2 - 1 
fine
1-0
Atletico Madrid
 
10.11.2019
Super League
Lugano
 0 - 3 
fine
0-2
Basilea
Young Boys
 4 - 3 
fine
2-2
S.Gallo
Zurigo
 4 - 2 
fine
2-2
Sion
Challenge League
SC Kriens
 3 - 0 
fine
3-0
FC Stade Ls Ouchy
Aarau
 2 - 2 
fine
2-2
Vaduz
Losanna
 5 - 0 
fine
2-0
Sciaffusa
Serie A
Cagliari
 5 - 2 
fine
3-0
Fiorentina
Lazio
 4 - 2 
fine
1-1
Lecce
Sampdoria
 0 - 0 
fine
0-0
Atalanta
Udinese
 0 - 0 
fine
0-0
SPAL
Parma
 2 - 0 
fine
0-0
Roma
Juventus
 1 - 0 
fine
0-0
Milan
 
22.11.2019
Challenge League
Losanna
  
20:00
Wil
 
23.11.2019
Super League
Servette
  
19:00
Basilea
Zurigo
  
19:00
Lucerna
Serie A
Atalanta
  
15:00
Juventus
Milan
  
18:00
Napoli
Torino
  
20:45
Inter
 
26.11.2019
Champions UEFA
Galatasaray
  
18:55
Club Brugge
Lokomotiv Moscow
  
18:55
Bayer Leverkusen
Real Madrid
  
21:00
Paris Saint Germain
Tottenham
  
21:00
Olympiakos Piraeus
Crvena Zvezda
  
21:00
Bayern Monaco
Atalanta
  
21:00
Dinamo Zagreb
Juventus
  
21:00
Atletico Madrid
 
ULTIME NOTIZIE Sport
Sport
30.08.2019 - 15:020

Il Lugano va a Nord e a Est. Renzetti: "Girone alla nostra portata"

I bianconeri in Europa League sono stati inseriti nel gruppo B con la Dinamo Kiev, il Copenhagen e il Malmö. Il presidente: "C'è forse un po' di rammarico per aver mancato il grande nome"

MONTECARLO – Eccolo, il girone del Lugano di Europa League. Sogni, attesa, emozione, palpitazioni, organizzazioni di trasferte, tutto è stato svelato alle 13 a Montecarlo, in quei sorteggi che si vedono spesso in tv e a cui, questa volta, ha partecipato anche il club ticinese.

C’era chi auspicava la squadra importante, col grande nome e il blasone importante, altri preferivano compagini più accessibili, per passare il turno. La grande di turno non c’è, il Lugano affronterà nel gruppo B la Dinamo Kiev, il Copenhagen e il Malmö. Si va, dunque, a Est e soprattutto a Nord.

Angelo Renzetti, ai microfoni del CdT, ha commentato: “C’è forse un po’ di rammarico per aver mancato il grande nome anche se la Dinamo Kiev è una squadra dalla grande tradizione e stuzzica la fantasia. Il girone forse così è più alla nostra portata. Ad ogni modo per un club come il nostro è già bello esserci”.

Potrebbe interessarti anche
Tags
nord
lugano
portata
est
po
girone
kiev
dinamo
dinamo kiev
grande nome
© 2019 , All rights reserved