Juventus
2
Parma
1
fine
(1-0)
CAR Hurricanes
1
NY Islanders
0
1. tempo
(1-0)
Juventus
SERIE A
2 - 1
fine
1-0
Parma
1-0
1-0 RONALDO CRISTIANO
43'
 
 
 
 
55'
1-1 CORNELIUS ANDREAS
2-1 RONALDO CRISTIANO
58'
 
 
 
 
71'
KURTIC JASMIN
43' 1-0 RONALDO CRISTIANO
CORNELIUS ANDREAS 1-1 55'
58' 2-1 RONALDO CRISTIANO
KURTIC JASMIN 71'
Start of second half delayed.
Venue: Allianz Stadium.
Turf: Natural.
Capacity: 41,507.
History: 23W-16D-10W.
Goals: 86-50.
Age: 29,0-27,8.
Sidelined Players: JUVENTUS -Rodrigo Bentancur (Suspension through sports court), Mattia De Sciglio (Muscle), Merih Demiral (Cruciate Ligament), Giorgio Chiellini (Cruciate Ligament), Sami Khedira (Knee).
PARMA - Yann Karamoh (Collateral ligament).
VAR Video Referee.
Ultimo aggiornamento: 19.01.2020 23:20
CAR Hurricanes
NHL
1 - 0
1. tempo
1-0
NY Islanders
1-0
1-0 SVECHNIKOV
6'
 
 
6' 1-0 SVECHNIKOV
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 19.01.2020 23:20
Tribuna
30.08.2019 - 13:300

Cattaneo: "Investimenti pubblici e privati, serve 'muovere' il capitale, avere una visione a lungo termine e coraggio"

Per il Consigliere Nazionale sul tema investimenti è "ora di cambiare marcia. Sono importantissimi poiché producono un doppio beneficio: creano qualità di vita e generano reddito immediato"

di Rocco Cattaneo*

Gli investimenti – pubblici e privati – sono importantissimi poiché producono un doppio beneficio. Primo, creano qualità di vita per la nostra e le generazioni a venire. Secondo, generano reddito immediato e dunque posti di lavoro, entrate fiscali e aumento dei consumi. 

Investire significa muovere il capitale. Come dico spesso, negli ultimi anni si è instaurata una preoccupante mentalità dell’immobilismo. Nel settore finanziario sono immobilizzati miliardi di franchi che generano interessi negativi. E la situazione non accenna a migliorare. Un
esempio: ora chi compera obbligazioni della Confederazione non riceve interessi, vale a dire tasso 0! 

Per investire bisogna avere coraggio e una visione di lungo termine. Specialmente il settore pubblico non può stare con le mani in mano. Ora che le finanze a livello comunale, cantonale e federale stanno meglio, bisogna effettuare più investimenti in infrastrutture di trasporto, nella mobilità dei dati, nel settore delle energie pulite, nella formazione, ecc.

Importante è pure accelerare l’esecuzione dei progetti già decisi dai legislativi abbattendo le barriere burocratiche. A livello federale per esempio occorre esaurire i crediti richiesti per i diversi progetti nei tempi e nei modi decisi dal Parlamento. E non lasciare che questi vadano a sommarsi alle eccedenze annuali della Confederazione.

Allo stesso tempo, gli investimenti produttivi delle PMI sono altrettanto fondamentali e vanno sostenuti attraverso condizioni ideali della fiscalità, del livello di formazione delle risorse umane, della mobilità delle persone, dei dati e delle merci, ecc. In questo contesto, le nostre
aziende di famiglia da ormai 3 generazioni investono continuamente in progetti sul territorio come la costruzione del nuovo Centro pacchi regionale della Posta a Cadenazzo o il progetto di nuova funivia Alpe Foppa-Motto Rotondo. 

Ora più che mai è necessario “muovere” di più il capitale sia nel settore pubblico che
in quello privato. Occorre però avere una visione di lungo termine e coraggio per restare al passo con i tempi.

È ora di cambiare marcia!

*Consigliere nazionale

Potrebbe interessarti anche
© 2020 , All rights reserved