Cronaca
19.06.2017 - 15:560
Aggiornamento : 21.06.2018 - 14:17

Lorenzo Mammone dice no al dibattito pubblico invocato da Aleardo Zaccheo dopo il 'caso Crotta'. L'ingegnere agroalimentare avrebbe voluto un confronto su 'Patti Chiari'

Il conduttore in risposta a una nostra richiesta di intervista considera il caso chiuso: “Sulla vicenda Crotta ci siamo espressi attraverso quello che abbiamo mostrato nel servizio e spiegando pubblicamente in trasmissione, ben due volte, e sul sito i principi a cui ci siamo ispirati nel realizzare e diffondere questa inchiesta”

LUGANO – Ticinolibero ha posto alcune domande al conduttore di ‘Patti Chiari’, Lorenzo Mammone. Ma il giornalista ha declinato l’invito: “Sulla vicenda Crotta ci siamo espressi attraverso quello che abbiamo mostrato nel servizio e spiegando pubblicamente in trasmissione, ben due volte, e  sul sito i principi a cui ci siamo ispirati nel realizzare e diffondere questa inchiesta”.

Mammone non intende però nemmeno dar seguito, e questa è la notizia, all’invito dell’ingegnere agroalimentare Aleardo Zaccheo di partecipare a un dibattito pubblico sulla sua trasmissione. Zaccheo ha ripetutamente lanciato l’invito su Facebook nelle settimane successive al ‘caso Crotta’, ma il confronto, a questo punto, non ci sarà…


Potrebbe interessarti anche
Tags
crotta
zaccheo
chiari
confronto
dibattito pubblico
lorenzo mammone
aleardo
patti chiari
aleardo zaccheo
ingegnere agroalimentare
© 2019 , All rights reserved