Cronaca
27.06.2017 - 21:110
Aggiornamento : 21.06.2018 - 14:17

Dopo la canicola, la pioggia. Attenzione!

La Polizia teme l'ingrossamento dei fiumi. Le zone più colpito dovrebbero essere le valli Maggia, Verzasca, Leventina e Blenio

BELLINZONA - Dopo il gran caldo, in Ticino si prospettano forti piogge, tanto che la Polizia Cantonale prevede  un possibile ingrossamento repentino di corsi d'acqua con trasporto di materiale, frane e caduta di sassi.

Perciò invita la popolazione a prestare estrema attenzione e in particolare a non sostare su ponti o in prossimità di corsi d'acqua e di pendii ripidi, e di utilizzare - nelle zone particolarmente colpite dal maltempo il veicolo privato solo se strettamente necessario

Le zone maggiormente colpite saranno la valle Maggia, la valle Verzasca, la valle Leventina e la valle di Blenio, con una fase più intensa dei temporali tra le 23 di questa sera e le 12 di domani mattina.
© 2020 , All rights reserved