Cronaca
14.11.2018 - 13:460
Aggiornamento : 21.11.2018 - 16:20

Pane e spaghetti con metaldeide a Losone, cane salvo per miracolo. La crudeltà non conosce limiti

Fortunatamente la padrona si è accorta del malessere dell'animale ed è corsa dal veterinario: è disidratato e ci sono problemi con la coagulazione del sangue ma è fuori pericolo. Ha sporto denuncia in Polizia

LOSONE – Una crudeltà senza limiti, difficilmente interpretabile. La nostra reazione leggendo di tentativi di avvelenamento ad animali, in particolare cani, è sempre la stessa: rabbia, dispiacere, incredulità. Da dove venga questa intolleranza, è inspiegabile. E che chi non ama gli animali non parli del fatto che sporcano. Quella è maleducazione dei padroni, ma nulla può giustificare attentare alla vita di un quattro zampe, soprattutto in modo da farlo soffrire.

In questi giorni a Losone si è presentato l’ennesimo caso. Veleno nascosto dentro un cibo che di per sé appare allettante, e una padrona col cuore in gola a correre dal veterinario. Per fortuna, il cane ce l’ha fatta e sembra star meglio, seppur con cure farmacologiche.

Una donna stava camminando con il suo cane in zona Denner di Losone, quando la bestiola è stata attirata da cibo sparso per terra, in particolare spaghetti e pane. Ma nessuno sapeva che contesse del metaldeide, un composto chimico velenoso usato come fitofarmaco contro le lumache e le chiocciole o, in forma di tavoletta, come combustibile per il campeggio o le razioni da combattimento militari!

Fortunatamente la signora si è accorta subito del malessere dell’animale ed è corsa dal veterinario. il povero amico a quattro zampe dovrà curarsi per tre settimane. È disidratato e ci sono problemi nella coagulazione del sangue, però chi voleva fargli del male non è riuscito a ucciderlo.

La padrona ha avuto la prontezza di raccogliere il cibo avvelenato e di gettarlo via, in modo che altri animali non rischino nulla. Questa mattina ha sporto denuncia in Polizia (ovviamente, la giornata di ieri è stata dedicata alla salute del cane).

Rumors parlano di una donna in bicicletta che si ferma spesso in zona e getta del cibo, ma non c’è nulla di certo.

© 2020 , All rights reserved