Cronaca
11.07.2019 - 11:430

Urtata da un camion, perde il controllo della vettura e si capotta

Una donna è rimasta ferita ma non la sua vita non è in pericolo. Il sinistro è avvenuto sulla A2 in territorio di Giubiasco attorno alle 7.30, l'altro protagonista è un 30enne ucraino alla guida del mezzo pesante

GIUBIASCO - La Polizia cantonale comunica che oggi poco dopo le 07.30, sull'autostrada A2 in territorio di Giubiasco, è avvenuto un incidente della circolazione stradale con ferimento. 

In base a una prima ricostruzione, un 30enne cittadino ucraino circolava sulla corsia di mezzo alla guida di un camion diretto a Nord. 

Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, nell'immettersi sulla corsia lenta, il mezzo pesante ha urtato di striscio una vettura con targhe italiane alla cui guida vi era una 46enne cittadina italiana.

In seguito all'impatto, quest'ultimo veicolo è andato dapprima a sbattere contro il guardrail per poi terminare la sua corsa sul tetto. 

Sul posto, oltre agli agenti della Polizia cantonale, sono intervenuti i soccorritori della Croce Verde che hanno prestato le prime cure alla 46enne. 

In base a una prima valutazione medica, la donna ha riportato ferite che ne hanno richiesto il trasporto al pronto soccorso, ma non tali da metterne in pericolo la vita.

Potrebbe interessarti anche
Tags
mezzo
guida
polizia
camion
giubiasco
vettura
© 2019 , All rights reserved