Cronaca
18.07.2019 - 11:360

Berlusconi passa da Lugano per portare il Monza in Serie A!

All'ora di pranzo l'ex premier sarà ospite dell'azienda di Philipp Plein per presentare la colalborazione: lo stilista vestirà per i prossimi tre anni la compagine di Lega Pro, dai giocatori ai dirigenti. Con grandi ambizioni

LUGANO – Visita di prestigio questa mattina nella sede dell’azienda di Philipp Plein a Lugano. Per l’ora di pranzo è infatti atteso Silvio Berlusconi. Il motivo dell’incontro? Presentare la collaborazione tra lo stilista e il Monza, club di Lega Pro che da qualche tempo appartiene all’ex premier italiano.

“L’AC Monza vuole essere una squadra diversa dalle altre e diventare un esempio da seguire. L’obiettivo della nuova proprietà è di scalare le categorie professionistiche e portare la squadra dove non è mai stata nella sua storia ultracentenaria: in Serie A”, si legge in una nota.

Ambizioni importanti, in cui entrerà anche Plein, che “per le prossime tre stagioni sportive, vestendo sia la squadra che la dirigenza in tutte le occasioni ufficiali, viaggi e trasferte”.

“I look formali e i capispalla rispecchiano appieno lo stile Plein, che mescola sapientemente la migliore tradizione sartoriale e le tendenze contemporanee. Da sempre il marchio prende ispirazione dal mondo dello sport con tessuti e linee che rendono gli abiti eleganti e funzionali. In tutti capi il total black lascia spazio a dei piccoli tocchi di rosso: dall’iconico skull sul rever della giacca, al piping degli accessori, fino al colletto della camicia, oltre che al crest “AC Monza” sul petto dei capispalla. Anche l’attento utilizzo dei migliori materiali e delle finiture rispecchiano appieno il Plein look: lettering gotico sui suit dal taglio impeccabile e sul cappotto, abbinati a oxford lucide in vitello abrasivato con dettagli a contrasto e la tote bag in croco stampato e lettering impunturato”, si legge ancora.

Il Gruppo Plein non è assolutamente nuovo a collaborazioni nell’ambito dello sport: “dalla partnership con l’Hockey Club Lugano, all’ultima tra il brand extralusso del Gruppo, BILLIONAIRE e il Polo Club Montecarlo; il Gruppo annovera ambassador provenienti da quasi ogni disciplina. Dai re dell’alta velocità, Nico Hulkenberg e Jorge Lorenzo, a quelli dei ring, come Floyd Mayweather e Vasyl Lomachenko, fino ai tennisti Borna Coric e Sofya Zhuk e il ricevitore dei Philadelphia Eagles, Braxton Miller”.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
monza
serie
berlusconi
philipp plein
lega pro
stilista
ambizioni
pranzo
philipp
© 2019 , All rights reserved