Cronaca
19.07.2019 - 11:080

Il secondo rapinatore di Caslano è in Ticino: è stato arrestato in Sicilia

È responsabile di un colpo ad un distributore di benzina a inizio febbraio. Era oggetto di un mandato di cattura internazionale

BELLINZONA - Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che negli scorsi giorni il secondo autore della rapina avvenuta il 03.02.2019 in un distributore di benzina di via Cantonale a Caslano, è stato estradato dall'Italia e si trova ora in carcerazione preventiva in Ticino. 

Si tratta di un 41enne cittadino italiano. L'uomo è stato arrestato agli inizi di aprile, in Sicilia, in quanto oggetto di un mandato di cattura internazionale emesso dal Ministero pubblico.

L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Pamela Pedretti.

6 mesi fa Rapina a un distributore! La commessa minacciata con un coltello, si cercano i malviventi
6 mesi fa Rapina di Caslano, arrestato il presunto autore
Potrebbe interessarti anche
Tags
sicilia
caslano
stato arrestato
arrestato
ticino
mandato
distributore
benzina
cattura
cattura internazionale
© 2019 , All rights reserved