ULTIME NOTIZIE Attualità
Cronaca
20.04.2021 - 10:520
Aggiornamento : 23.04.2021 - 17:37

Ciclista del Locarnese palpeggia le parti intime di una 15enne: arrestato

L'uomo ha adocchiato una ragazzina per poi inseguirla e aggredirla. Arrestato, è stato rilasciato in attesa del processo

PREMENO – Un 41enne svizzero del Locarnese è accusato di violenza sessuale aggravata nei confronti di una minorenne. Domenica scorsa, infatti, l'uomo stava pedalando nei boschi di Premeno (provincia di Verbano-Cusio-Ossola, Piemonte) quando ha notato una 15enne a spesso in solitaria. 

L'uomo, partito in bici da Locarno, si è prima assicurato che nessuno passasse da lì. Poi ha aggredito la ragazza palpeggiandola nelle parti intime. Fortunatamente, la 15enne è riuscita a darsi alla fuga e contattare i propri genitori, che hanno immediatamente allertato le forze dell'ordine. 

L'uomo è stato nel frattempo rilasciato in attesa del processo.

© 2021 , All rights reserved