ULTIME NOTIZIE Attualità
Cronaca
13.06.2021 - 09:290

Trasportavano 76 profughi nel rimorchio del camion

Uno dei clandestini è stato trasportato in ospedale in gravi condizioni per un presunto colpo di calore

Un tir che nascondeva nel vano di carico del rimorchio 76 profughi è stato bloccato ieri sera nei pressi del casello dell’autostrada A4 di Latisana (provincia di Udine, Friuli-Venezia Giulia, I). I carabinieri della locale compagnia hanno liberato i passeggeri, che erano stipati in pochi metri quadrati, ed erano in stato di disidratazione.

Uno dei clandestini, in particolare, è stato trasportato in ospedale in gravi condizioni per un presunto colpo di calore. Numerosi altri, richiedenti protezione internazionale, sono stati soccorsi dal personale sanitario, giunto con ambulanze e anche con l’elicottero.

Sul posto sono arrivate anche alcune pattuglie della polizia stradale e i tecnici di Autovie Venete, società esercente concessionaria di diverse tratte autostradali del nordest italiano, che hanno distribuito centinaia di bottigliette d’acqua. I due autisti del mezzo pesante, di nazionalità romena, sono stati accompagnati in caserma per accertarne eventuali responsabilità in qualità di passatori.

© 2021 , All rights reserved