TIPRESS
Media
02.06.2020 - 11:450

Maurizio Canetta lascia la direzione della RSI

Il direttore della SSR Gilles Marchand: "Grande esperto. Il giusto tributo nel momento opportuno"

COMANO – Maurizio Canetta non sarà più il direttore della RSI a partire dal primo semestre del 2021. Lo ha comunicato la SSR specificando che è stata avviata la procedura ordinaria per la successione del 64enne, attivo alla SSR da 40 anni. 

Dal 1 luglio 2012 Canetta è diventato capo del Dipartimento Informazione sino al 1 giugno del 2014, quando il Consiglio d'amministrazione della SSR lo ha nominato Direttore della RSI e membro della Direzione generale SSR.

Il direttore generale della SSR Gilles Marchand si è espresso così: "Canetta è un grande esperto del mondo dei media di lingua italiana. Durante il coronavirus ha dimostrato ancora una volta le sue qualità giornalistiche con "Con Voi", durante il quale ha risposto in diretta alle domande dei telespettatori. Al momento opportuno gli offriremo il giusto tributo".

 

© 2020 , All rights reserved