Estero
20.03.2019 - 16:590

"Aiuto!". "Scappa!". La fuga dei ragazzini prima che il bus si incendiasse. È stato terrorismo?

L'autista ha dapprima travolto un carabiniere, nel frattempo i giovanissimi occupanti sono riusciti a scendere e a scappare, tra il panico generale

1 mese fa Follia pura! "Da qui non esce vivo nessuno, vendicherò le morti in Africa". L'incubo di una cinquantina di ragazzini

SAN DONATO MILANESE – La fuga, con la forza della disperazione, la paura di morire che ti insegue, e l’urlo “aiuto!”, “scappa!”. Un incubo che finisce, ma chissà cosa passa per la testa in quel momento.

In un video del sito italiano ilfattoquotidiano, si vedono i ragazzini del bus sequestrato dall’autista senegalese scappare dal mezzo, prima che l’uomo lo incendiasse. 

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/03/20/milano-autista-sperona-le-auto-e-da-fuoco-al-bus-le-immagini-dei-bambini-in-fuga-e-il-salvataggio-dei-carabinieri/5050863/

A quanto pare l’uomo lavorava dal 2004 come autista, nonostante i precedenti. Salvini ha detto che vuol capire come sia stato possibile tutto ciò.

Si valuta, è stato detto, anche l'ipotesi terrorismo. È emerso che l'attentatore in particolare teneva vicino a sé due ragazzini in ostaggio, con un accendino in mano. I genitori sono stati avvisati dalla scuola, e sono sollevati dal fatto che i ragazzini stiano bene. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
ragazzini
aiuto
fuga
bus
autista
terrorismo
© 2019 , All rights reserved