Oltre L'economia
08.03.2018 - 21:530
Aggiornamento : 19.06.2018 - 15:43

Nell'era digitale, la carta resta fondamentale. Ecco la rinnovata rivista della Camera di Commercio: approfondimenti e informazioni utili per la vita di un imprenditore

Il primo numero del nuovo Ticino Businnes è disponibile da domani. Uscirà cinque volte all'anno, e per la Cc Ticino, integrato con un gli altri mezzi, agevolerà relazioni e dialogo coi vari attori economici, portando così a trovare nuove soluzioni innovative a problematiche già esistenti

1 anno fa Il digitale e le nuove frontiere, occhio ai dati privati: per l'economia serve una protezione di taglio moderno
1 anno fa Il 2018 della Camera di Commercio: digitalizzazione, smart life, strategia, sostenibilità e... swissness, ovvero i valori svizzeri
1 anno fa Albertoni, "l'economia ticinese evolve positivamente, le imprese risultano soddisfatte dagli affari e gli investimenti sono stabili"
BELLINZONA – Nel suo 101esimo anno di vita, la Camera di Commercio Ticino è più dinamica che mai. Infatti, negli ultimi due anni, per rispondere nel migliore dei modi alle esigenze degli affiliati, sia aziende che associazioni di categorie, si è orientata verso una comunicazione più forte e differenziata.

Nel progetto si inserisca la rivista economica Ticino Businnes, completamente rinnovata, per essere sempre più accattivante, innovativa e in linea con i bisogni degli associati: il primo numero, quello di marzo, è disponibile da oggi. Molte le novità, approfondimenti concreti, informazioni utili per la vita degli imprenditori, così come una maggior valorizzazione e messa in rete dei soci. La rivista uscirà cinque volte all’anno  (marzo, maggio, settembre, ottobre e novembre), aumentando così la sua durabilità nel tempo.

La Camera di Commercio negli anni ha adottato una comunicazione sempre più multicanale, per diventare più ricettiva, incisiva e performante nella sua attività di associazione mantello dell’economia ticinese. I canali diversi e ben integrati, se abbinati alle moderne tecnologie di comunicazione, permettono alla Cc Ti di essere vincente poiché l’effetto finale può divenire un circolo virtuoso che agevola la realizzazione di occasioni di relazioni e di dialogo con gli associati e con i vari attori con cui si interfaccia, portando così a trovare nuove soluzioni innovative a problematiche già esistenti.

In un’era sempre più digitale la carta stampata resta un fattore fondamentale se ben inglobato in una serie di canale per natura e fruibilità diversi: il rinnovato Ticino Businnes segue proprio questa logica. I canali diversi usati, dal sito alla newsletter, dalla rivista a depliant e social media, oltre che la collaborazione coi media, permetteranno di sfruttare a pieno il potenziale di ogni canale, con risultati molto soddisfacenti per l’attività a tutela dell’economia ticinese.

Il primo numero, quello di marzo, presenta diverse aziende, ma si occupa anche di come apparire al meglio sui social, spiega perché il tessuto economico ticinese è solido e innovativo e approfondisce il tema di come muoversi imprenditorialmente in Egitto.
1 anno fa Protezione dei dati, cambiano le norme. Per chi non le rispetta, multe salatissime. La Svizzera? Deve attendere le mosse dell'UE
1 anno fa Le mille... e una idee dell'imprenditore Cattaneo. Con Gilardi realizza il Centro Valle. "Gli studi per vedere se funziona? Servono ai politici che non sanno decidere..."
Potrebbe interessarti anche
Tags
ticino
rivista
commercio
camera
carta
comunicazione
camera commercio
primo numero
approfondimenti
informazioni utili
© 2019 , All rights reserved