ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
09.12.2021 - 15:370

La famiglia del giovane picchiato a Locarno sporge denuncia per tentato omicidio

I genitori del 18enne sono andati alla Polizia Cantonale di Locarno per fare denuncia contro ignoti

LOCARNO - Tentato omicidio: è questa la denuncia sporta dai genitori del 18enne picchiato a Locarno.

Il giovane aveva cercato di dividere un amico e un altro ragazzo che stavano litigando e, dopo aver preso un pugno, è finito a terra, dove il branco di assalitori lo ha preso a calci in testa, urlando "ammazzalo". Lui ricorda quanto accaduto sino a un certo punto, poi il buio, con la chiamata ai parenti dicendo che era stato pestato e che sarebbe andato in ospedale.

La famiglia ha da subito chiesto testimonianze, decisa a rivolgersi alle autorità. E oggi i genitori si sono recati alla Polizia Cantonale di Locarno. La denuncia è contro ignoti e risalire agli autori del pestaggio sarà probabilmente la parte più difficile. L'accusa comunque per loro è di quelle pesanti. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
locarno
tentato omicidio
picchiato
tentato
denuncia
giovane
omicidio
famiglia
genitori
polizia cantonale
© 2022 , All rights reserved