TIPRESS
ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
19.05.2022 - 08:500

Aggressione alla festa del Liceo di Locarno, "è ora di dire basta"

Un liceale è stato aggredito sabato sera al Liloball, la festa di fine anno organizzata al Bagno pubblico. "Ho perso i sensi"

LOCARNO – Gli esami di maturità sono alle porte e – dopo due anni di pandemia – i liceali di Locarno sono potuti tornare a godersi il Liloball. Una festa che uno studente non si scorderà tanto facilmente. Il Liloball – la festa di fine anno al Bagno pubblico – riporta sulle pagine di cronaca ticinesi il tema delle sempre più frequenti aggressioni e risse tra giovani.

E un nuovo episodio – riporta La Regione – si è verificato proprio sabato sera. Un ragazzo è stato aggredito con un pugno da un coetaneo e ora chiede "che voi adulti facciate qualcosa. Queste situazioni non possono più capitare".

Il ragazzo camminava tra la folla (un migliaio le persone presenti) quando ha urtato fortuitamente la spalla contro quella dell'aggressore. Niente di che, "se non fosse che stava proprio aspettando un episodio come questo. Ha iniziato a provocarmi a ripetizione e quando gli ho chiesto di smetterla mi ha aggredito", racconta il giovane al quotidiano. 

"Avevo la camicia sporca di sangue. Una cosa impressionante. Ho perso i sensi e ho ancora male dappertutto". La festa è stata prontamente interrotta e tutti i ragazzi sono stati mandati a casa. Un peccato, anche perché a guastare la serata "è stato un gruppo di ragazzi che veniva da fuori, non del liceo.

Potrebbe interessarti anche
Tags
liceo
locarno
festa
aggredito
liloball
stato
sabato
sera
perso
sensi
© 2022 , All rights reserved